Panini per hamburger

by admin

Delizioso questo hamburger, merito del pane impastato con lievito madre e con una ricetta super…

La ricetta è tratta da http://aniceecannella.blogspot.it/ con piccole modifiche.

Con Paoletta e Adriano, specialisti dell’arte bianca, si va sul sicuro! Li trovate anche su facebook. Hanno fondato un gruppo che conta oltre 2000 membri in cui danno consigli, suggerimenti e lanciano sempre nuove sfide, che io naturalmente sono lieta di raccogliere! Per una come me che adora i lievitati è come una grande famiglia!

 Ingredienti per 6 panini:

  • 250 g farina (manitoba e 00 al 50%)
  • 160 g latte intero
  • 15 g burro
  • 5 g strutto
  • 10 g zucchero
  • 70 g Lievito madre rinfrescato
  • 5 g sale
  • Latte per pennellare
  • Semi di sesamo

Preparazione:

Sciogliere il lievito madre nel latte e impastare con le farine setacciate. Aggiungere lo zucchero, lo strutto, il burro e per ultimo il sale. Formare un panetto e far lievitare fino al raddoppio, coperto da un canovaccio umido.

Dopo qualche ora, appiattire un poco l’impasto, e fare le pieghe. Lasciare riposare ancora, poi, senza maneggiarlo troppo, fare pezzature da 90 grammi l’una.
Formare i panini e poggiarli su una teglia ricoperta di carta forno.

Far riposare 10 minuti poi pennellare di latte, spolverare coi semi di sesamo e lasciar lievitare ancora.

Cuocere in forno preriscaldato a 180° fino a doratura. Sfornare e far asciugare in una gratella.

Ho farcito i panini con hamburger grigliati sulla piastra, pomodoro, lattuga, formaggio, cipolla caramellata, sale e pepe.

Ti potrebbero interessare

2 commenti

Emanuela 26 Febbraio 2014 - 10:23

buon giorno, volevo un’informazione siccome volevo fare i panini tipo mc Donald’s ma nn vorrei mettere lo strutto.. con cosa potrei sostituirlo?? grazie mille anticipatamente …

Rispondi
Valeria 27 Febbraio 2014 - 17:46

Ciao Emanuela. Sono d’accordo con te per una scelta più salutare. Sicuramente lo puoi sostituire con olio extravergine di oliva. E’ assolutamente il miglior ingrediente che abbiamo in natura. Io lo utilizzo anche nell’impasto della pizza. Vai tranquilla!

Rispondi

Lascia un commento