Pane integrale con semi di girasole a lievitazione naturale

by admin

Per fare un buon pane ci vogliono ottimi ingredienti. Prima di tutto delle buone farine, io ho utilizzato farina integrale macinata a pietra e farina 0. Altrettanto importante è il lievito: io utilizzo la pasta madre. Poi acqua, sale e in questa ricetta anche semi di girasole biologici. 

Ingredienti:

  • 250 g di farina integrale
  • 250 g di farina 0
  • 100 g di lievito madre rinfrescato
  • 350 g di acqua
  • 10 g di sale
  • 1 cucchiaino di malto
  • Semi di girasole q.b.

Preparazione:

Sciogliete il lievito madre, precedentemente rinfrescato, e il malto nell’acqua. Miscelate le farine e aggiungete pian piano l’acqua, iniziando ad impastare. Quando si è già formato un bel panetto potete aggiungere anche il sale. Infine, unite i semi di girasole, continuando ad impastare. Il procedimento è lo stesso anche se utilizzate un’impastatrice o una planetaria col gancio.

Mettete a lievitare il panetto in una ciotola di vetro spennellata con olio evo, coperta da pellicola per alimenti, per qualche ora. Trascorso questo tempo, rovesciate l’impasto nella spianatoia, allargatelo e fate le pieghe, sovrapponendo le due parti esterne verso il centro e riavvolgendo. Date la forma, cospargete la superficie con altri semi e riponete a lievitare fino al raddoppio.

Prima di infornare effettuate dei tagli nella superficie.

Cuocete in forno preriscaldato alla massima temperatura per 10 minuti, poi scendete la temperatura a 220 gradi e proseguite la cottura per altri 20 minuti. Nel forno mettete un pentolino con dell’acqua che darà la giusta umidità al pane. Sfornate il pane e fatelo raffreddare in una gratella.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento