Il falsomagro

by admin

Ecco un piatto della tradizione siciliana. La ricetta è di mia suocera che, a sua volta, lo ha imparato dalla suocera. E’ il piatto della domenica, quando in casa si diffonde quell’inconfondibile profumo del sugo di carne. E poi si fanno le lasagne o i maccheroni col ragù. Poi la salsiccia e le braciole arrostite. Un piatto che passa di generazione in generazione. Lo preparerò a Natale per farlo assaggiare alla mia famiglia. Sarà la mia seconda volta. Una volta arrotolata questa grossa braciola, potete preparare il sugo come siete soliti fare. Il ripieno cambia da posto a posto, c’è chi usa piselli, tritato, pangrattato, o il salame al posto della mortadella.

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 fette di carne per falsomagro o 2 fette grandi di fesa di vitello
  • 4 uova sode
  • 100 g di caciocavallo o provolone
  • 100 g di mortadella
  • Passata di pomodoro
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • 1 cipolla o scalogno
  • 1 carota
  • 1 gambo di sedano
  • Prezzemolo q.b.
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • Olio evo
  • Sale e pepe

Preparazione:

Sistemate la carne su un piano. Potete chiedere al macellaio una fetta grande ma sottile di carne per falsomagro, oppure utilizzare due fette sottili e sovrapporre i bordi dalla parte della lunghezza; salate, pepate e adagiate sopra le fette di mortadella e il formaggio tagliato a listarelle. Sbucciate le uova sode e allineatele all’interno.

Arrotolate la carne in  modo da formare una grossa braciola. Legate bene con spago da cucina, in modo che il ripieno non fuoriesca.

In un ampio tegame, fate soffriggere l’olio extravergine di oliva con un trito di cipolla, carota e sedano. Soffriggete il falso magro da tutti i lati. Sfumate con il vino, a fuoco vivace, aggiungete la passata di pomodoro, il concentrato diluito in acqua tiepida e un cucchiaino di zucchero. Aggiustate di sale e pepe e fate cuocere per almeno 1 ora.

Una volta cotto, fate intiepidire il falso magro, eliminate lo spago e tagliate delle fette di circa 1 cm. Disponete il falsomagro su un piatto di portata.

Il consiglio in più: Potete aggiungere nel sugo anche altri tipi di carne (salsiccia, spezzatino di maiale, tritato). In tal modo verrà anche più gustoso. Con il sugo di carne condite la pasta.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento