Riso Venere con gamberi, zucchine e pistacchi

by admin

I gamberi si sposano benissimo con le zucchine. Oltre ai classici primi piatti (pasta corta o lunga che sia) mi piace l’abbinamento con il riso nero. Il riso nero è buono e fa bene, perchè è ricco di ferro, selenio, zinco, proteine, fibre e ha un basso contenuto glicemico. E’ un piatto che si gusta bene sia caldo che freddo, quindi ottimo per l’estate appena iniziata. Semplice e d’effetto, provate anche voi! 

Ingredienti per 4 persone:

  • 320 g riso nero selvatico
  • 400 g di gamberi di nassa o gamberoni rossi
  • 2 zucchine
  • Pistacchi sgusciati non salati q.b.
  • 1 scalogno
  • Prezzemolo o basilico
  • Olio evo
  • Sale e pepe

Preparazione:

Cuocete il riso nero in acqua bollente salata per il tempo indicato nella confezione.

Lavate e sgusciate i gamberi e privateli del filo nero dell’intestino. Lavate le zucchine e tagliatele a julienne molto finemente dal lato della lunghezza. Io preferisco utilizzare solo la parte esterna più gustosa e croccante, lasciando da parte l’interno della zucchina per altre ricette.

Saltate in padella le zucchine con lo scalogno tritato. Quando sono appena cotte e croccanti, unite anche i gamberi, regolate di sale e pepe e cuocete per 1 minuto. (A piacere potete sfumare con vino bianco). Unite prezzemolo o basilico tritati.

Scolate il riso nero e fatelo insaporire nel tegame col condimento. Finite il piatto con una spolverata di pistacchio tritato. Servite caldo o freddo.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento