Tartufini al cioccolato e caffè con cuore di nocciola

by admin

Chi sa resistere ad un tartufino di cioccolato? Uno tira l’altro… Una golosa idea per la tavola delle feste! Il procedimento è facile, basta solo un pò di pazienza, per aspettare le varie fasi di raffreddamento e lavorazione ma il risultato vi sorprenderà. Potete anche prepararli e tenerli in frigo per alcuni giorni! Scioglievolezza, gusto e semplicità con un cuore di nocciole siciliane tostate.Ingredienti:

  • 150 g cioccolato fondente
  • 100 g cioccolato al latte
  • 100 g panna fresca
  • 30 g Burro Occelli
  • 1 pizzico di caffè solubile
  • 15 nocciole sgusciate
  • Cacao amaro q.b.
  • Pirottini
Preparazione:

Tritate il cioccolato. Intanto scaldate la panna con il burro Occelli e il caffè in una casseruola. Quando giunge ad ebollizione, togliete dal fuoco e unite il cioccolato tritato, amalgamate bene con una spatola fino ad ottenere una crema liscia e brillante. Lasciate raffreddare prima a temperatura ambiente, poi in frigo per circa 2 ore.

Tostate le nocciole in forno, nel microonde o in un tegame antiaderente e mettete da parte.

Riprendete il composto e, aiutandovi con due cucchiaini, formate delle palline grandi come noci. Inserite al centro di ogni tartufino una nocciola tostata. Disponeteli su un vassoio ricoperto con carta da forno e fate raffreddare per 30 minuti in frigo.

Trascorso questo tempo, riprendete i tartufini, date una forma quanto più circolare passandoli tra le mani. Passate ciascun dolcetto nel cacao amaro in polvere e disponeteli nei pirottini. Tenete in frigo fino al momento di servire. Si conservano per qualche giorno.

Runner in vendita da Home and Co. Viale San Martino 27, Messina

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento