Tagliata di tonno con cipolle di Tropea in agrodolce

by admin

In Sicilia è molto diffuso l’agrodolce. Con le verdure, per esempio. Famosissima la caponata, ma anche i peperoni, le zucchine, la zucca rossa. Con le carni e il pesce: il coniglio o il baccalà. E chi più ne ha più ne metta… Oggi vi propongo un classico: la tagliata di tonno con cipolle in agrodolce, della vicina Calabria, quelle di Tropea che amo!

Ingredienti:

  • 500 g di tonno fresco
  • 2 cipolle rosse di Tropea
  • 1 bicchiere di aceto balsamico
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • Menta fresca
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale e pepe

Preparazione:

In una padella mettere l’olio e le cipolle tagliate a fette non troppo sottili. Farle insaporire e aggiungere qualche cucchiaio di acqua. Aggiustare di sale. Qualche minuto prima che giungano a cottura, aggiungere lo zucchero sciolto nell’aceto. Far insaporire e mettere da parte.

Arrostire il tonno in padella con un filo di olio o in una piastra per 1 o 2 minuti per ogni lato, a seconda dei gusti. A me piace quando l’interno del tonno resta rosa…

Tagliare la e fette di tonno a strisce di circa 1 centimetro, condire con sale e pepe macinato al momento e impiattare.

Adagiare sopra il tonno le cipolle in agrodolce e le foglioline di menta.

Ti potrebbero interessare

1 commento

magazzinaggio 29 Maggio 2013 - 09:02

Complimenti, questo post ha davvero stimolato il mio interesse.

Rispondi

Lascia un commento