Polpette di sarde al sugo

by admin

Le polpette di pesce sono tra i piatti della tradizione regionale siciliana. Per questa preparazione vanno bene anche le alici. In Sicilia da sempre il pesce azzurro è molto utilizzato, perchè è buono ed economico. Nel blog trovate anche altre ricette tradizionali, come le sarde a beccafico e la pasta con le sarde. Le polpette si possono gustare anche semplicemente fritte, senza pomodoro.

Ingredienti: 

  • 500 g sarde o alici pulite
  • 1 uovo
  • Pangrattato o mollica di pane raffermo
  • 2 cucchiai di parmigiano o pecorino grattugiato
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • Uva passa q.b.
  • Pinoli q.b.
  • Farina 00 q.b.
  • Passata di pomodoro
  • 1 spicchio di aglio
  • Basilico
  • Olio evo
  • Sale e pepe

Preparazione:

Pulite le sarde, eliminando testa, coda, lische. Lavatele, asciugatele, tritatele finemente e trasferitele in una terrina. Aggiungete il formaggio grattugiato, il pangrattato (oppure il pancarrè sbriciolato, o la mollica di pane raffermo inumidita e strizzata), il prezzemolo tritato, l’uovo, sale e pepe. Dovete ottenere un impasto dalla consistenza morbida. A piacere potete aggiungere nell’impasto pinoli a pezzetti e uvetta ammollata e strizzata.

Ricavate delle polpette con le mani inumidite, passatele nella farina e friggetele in olio evo o di arachidi ben caldo. Fate sgocciolare le polpette su carta assorbente.

Intanto preparate il sugo. Fate colorire uno spicchio di aglio in un tegame con l’olio evo. Aggiungete la passata di pomodoro e portate a bollore. Aggiustate di sale e pepe, aggiungete delle foglie di basilico e le polpette. Fate restringere la salsa per 15 minuti e buon appetito!

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento