Un cantalupo poco zuccherato mi ha fatto venir in mente l’idea. Al posto del tradizionale gelo di anguria perchè non provare la ricetta con il meloncino arancione? Detto fatto! Molto buono!

Il gelo è una frutta dessert ottima come fine pasto che lascia un gusto fresco e dolce. La dose di zucchero è variabile, da 80 a 250 gr per litro di succo, a seconda della dolcezza della frutta. 

Ingredienti:

  • 1 l di succo di cantalupo
  • 80 g di amido (frumina)
  • 80/250 g di zucchero
  • Cannella a piacere
  • Cioccolato fondente q.b.

Preparazione:

Aprire il melone, tagliarlo a pezzetti, eliminare i semi, centrifugare e filtrare il succo. Versarlo in una pentola, sciogliere l’amido evitando il formarsi di grumi, aggiungere lo zucchero, la cannella macinata e mescolare.

Mettere la pentola sul fornello e cuocere a fuoco basso, mescolando di continuo, fin quando non raggiunge il bollore e inizia ad addensarsi. Spegnere il fuoco e con un mestolo versarlo in bicchierini di vetro, formine in silicone o in uno stampo.

Far raffreddare a temperatura ambiente, poi nel frigo per qualche ora. Sformarlo e servire con il cioccolato tritato grossolanamente.

Versione bimby: 

Ancora più semplice la preparazione nel robot da cucina “Bimby”. Frullare la frutta per 10 secondi. FIltrare il succo e aggiungere nel cestello anche l’amido, la cannella e lo zucchero. Cuocere per 15 min circa a temperatura Varoma.

Ti potrebbero interssare

Lascia un commento