Conchiglioni al ragù di suino nero dei Nebrodi

by admin

Un piatto semplice quanto gustoso. Preparate un buon ragù, utilizzate prodotti di eccellenza e il piatto si comporrà da solo! Perfetto per la domenica in famiglia… una valida alternativa alla classica pasta al forno che piace a grandi e piccini! 

Ingredienti per 4 persone:

Preparazione:

Rosolate il trito di carota, sedano e cipolla nell’olio. Aggiungete il tritato di maialino nero e, a piacere, pezzetti di salsiccia per insaporire il ragù (in alternativa potete utilizzare il tritato di manzo). Fate colorire la carne, sfumate con il vino bianco, poi aggiungete il concentrato e la passata di pomodoro. Regolate di sale, aggiungete un cucchiaino di zucchero e il pepe macinato.  Fate cuocere il ragù per almeno 2 ore. Il sugo deve essere molto denso.

A parte cucinate i pisellini: fateli rosolare in un tegame con olio e cipolla, regolate di sale, aggiungete un mestolo di acqua e portate a cottura.

Preparate la farcia dei conchiglioni, aggiungendo al ragù il formaggio Occelli in foglie di castagno grattuggiato e i pisellini.

Cuocete i conchiglioni in acqua salata, scolateli al dente e conditeli con un filo di olio a crudo. Farciteli con il ripieno, disponeteli nei piatti e terminate la preparazione con le scaglie di formaggio Occelli.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento