Plumcake al cioccolato con nocciole dei Nebrodi

Troppo goloso questo dolce. Si tratta di un plumcake a tutto cioccolato, preparato con cacao e cioccolato fondente al 75%. La ganache in superficie e le croccanti nocciole lo rendono davvero squisito. Provate anche voi! Perfetto per colazione o per una merenda golosa!  Continua a leggere

Rotolo con crema al mascarpone e frutti di bosco

Un dolce davvero delizioso che potete preparare in modo sempre diverso. Questa è la versione  che ho proposto per le feste natalizie con crema al mascarpone e i miei frutti preferiti, lamponi, mirtilli, more. Perfetto anche con le fragole oppure con gocce di cioccolato e copertura di cacao in polvere. Non è poi cosi complicato realizzarlo seguendo passo passo la mia ricetta. Provate anche voi!  Continua a leggere

A Palermo riapre la storica Pasticceria Oscar 1965

Un grande ritorno a Palermo. La città è pronta ad riabbracciare la Pasticceria Oscar 1965 che lunedì 17 dicembre riapre i battenti con un look rinnovato. Il tempio del dolce della tradizione artigianale di qualità, fondato e custodito dalla famiglia Di Gaetano a Palermo, in via Mariano Migliaccio, amplia la sua offerta.

“Custodiamo e tramandiamo i nostri valori da sempre  – afferma Giuseppe Di Gaetano -. Oscar è nato nel 1965 grazie alla passione e alla lungimiranza di mio padre Vincenzo, che negli anni ’60  aveva già intuito quale strada percorrere, quella della qualità senza compromessi. Sperimentazione, ricerca, creazione di prodotti unici e inimitabili ci hanno permesso di offrire il meglio della pasticceria per tutti questi anni. Il nostro compito adesso è quello di tramandare questa preziosa eredità, ma al contempo di innovarci per andare incontro a nuovi modelli di consumo, a nuove esigenze della clientela, che cerca “oasi”, in cui coccolarsi e star bene per ritrovare il lusso autentico del tempo”.

Il nuovo Oscar 1965 è stato completamente ristrutturato con stile. Il viaggio nel mondo del gusto e della dolcezza inizia già dal porticato di via Migliaccio, trasformato in una sorta di hall che accompagna all’interno della pasticceria. Il contesto è caldo e accogliente, capace di comunicare sensazioni di benessere e atmosfera familiare. I colori dominanti sono le nuances eleganti del marrone e del beige. Punto di forza è senza dubbio  il banco dei dolci, vasto e colorato: un trionfo di delizie, dalle più tradizionali alle più contemporanee. La zona relax e la caffetteria sono novità assolute.

Da una collaborazione con il brand siciliano Morettino, nasce infatti l’ambiente dedicato al mondo del caffè di qualità. Oscar 1965  ha abbracciato “Morettino Coffee Lab”, il percorso progettuale che mira alla diffusione della cultura del caffè, proponendo nuove modalità di preparazione insieme alla riscoperta dei metodi più tradizionali, offrendo al consumatore un approccio consapevole con la possibilità di scegliere la tipologia di caffè, in blend o monorigine, e la modalità di estrazione. Questo mettendo sempre al centro la materia prima, che va rispettata e raccontata per creare cultura del caffè.  Continua a leggere

Crostata con nutella

In un pomeriggio piovoso di agosto nasce questa crostata. Impossibile stare con le mani in mano, mentre penso a cosa preparare intravedo in dispensa un barattolo di nutella da 950 grammi… Da pazzi, ma quando lo avrò acquistato? Neppure lo ricordo e poi in casa siamo solo in due… chissà forse avevo in mente di preparare proprio una crostata. Detto, fatto. Pasta frolla classica, con poco zucchero, per compensare la dolcezza della nutella. Ottimo il risultato. Perfetta da servire a colazione o come dolce fuori pasto per tirare sù il morale nelle giornate piovose!  Continua a leggere

Il panettone Fiasconaro agli agrumi e zafferano sbarca in America al “Summer Fancy Food Show”

Si rafforza la presenza dell’azienda dolciaria siciliana Fiasconaro sul mercato USA in cui è presente dal 1998. Dal 30 giugno al 2 luglio è prevista una nuova trasferta a New York in occasione della 64esima edizione del Summer Fancy Food Show, la più importante manifestazione di specialità alimentari della West Coast statunitense in programma negli spazi del Jacob K. Javits Convention Center (65 West – 34th Street – NYC).

Alla presenza del Console Generale e del Direttore USA dell’Istituto per il Commercio Estero, l’azienda – famosa in tutto il mondo per i panettoni – prenderà parte ad un appuntamento gourmand nel cuore di Manhattan. Lì presenterà l’ultima novità dei maestri pasticceri siciliani, il panettone agli agrumi e zafferano di Sicilia. Sono siciliani al 100% i limoni, le arance e i mandarini da cui nascono i canditi con cui è farcito, e lo zafferano, spezia rara e preziosa, che arricchisce l’impasto conferendogli straordinarie qualità organolettiche.L’azienda siciliana sarà presente nello stand 2922-2924 – Level 3.

La manifestazione punta alla scoperta delle nuove tendenze in campo alimentare, con eccellenze gastronomiche provenienti dai cinque continenti. Una tre-giorni ricca di eventi, degustazioni, cooking show, lezioni, conferenze, tavole rotonde.

 “Stiamo per spegnere la ventesima candelina – ha commentato Nicola Fiasconaro – i nostri prodotti sbarcarono per la prima volta negli USA nel 1998. Ricordo bene i primi passi che muovemmo proprio qui, in questa fantastica New York. Quasi per sfida facemmo arrivare pochi bancali di panettoni. Nel giro di una settimana erano andati a ruba. Molti altri carichi sono partiti da Castelbuono da allora e molti, spero, continueranno a partire. Quello Nordamericano (che accorpa USA e Canada) resta il nostro principale mercato estero” – conclude Fiasconaro.  Continua a leggere

La zuppa inglese della Pasticceria Freni (video ricetta)

Da sin. Antonio Grasso, Beppe Amato, Liliana Freni, Valeria Zingale, Lillo Freni

Non si possono sintetizzare 50 anni di pasticceria messinese in pochi minuti ma si comprende facilmente la passione che anima sin da bambino il pasticcere Lillo Freni, figlio d’arte. Quest’anno ricorre il cinquantesimo dall’apertura della Pasticceria Freni nella città dello Stretto. Un compleanno che tutta la città deve festeggiare! Per darvi un piccolo assaggio della bravura di Lillo Freni, pastry chef della Federazione Italiana Cuochi ed Ambasciatore dell’Accademia Italiana Gastronomia, siamo andati a trovarlo nella sua pasticceria e ci ha preparato un dolce che parla di storia e cultura, la zuppa inglese, davvero speciale!

Potete rivedere qui la puntata andata in onda su RTP il 16 febbraio.

Pavlova con frutti di bosco

pavlovaVolete utilizzare gli albumi che sono rimasti in frigo da altre preparazioni? C’è un dolce che si può preparare con facilità. E’ la pavlova a base di meringhe, panna e frutta fresca. Non è un dolce “nostro”, arriva dalla lontana Nuova Zelanda. Non è una preparazione difficoltosa, bisogna solo far attenzione a far asciugare bene le meringhe in forno. Consigliato per chi ama i dessert… molto dolci!  Continua a leggere

Crêpes con Nutella e nocciole IGP del Piemonte (video ricetta)

crepes

Un dolce che richiede il minimo sforzo e il massimo risultato: le crêpes alla nutella. Sono facilissime da preparare, richiedono poco tempo e sono molto golose! Quindi…se in un freddo pomeriggio vi viene voglia di dolce pensate alla mia ricettina! Questa ricetta base può essere utilizzata nche per piatti salati, quindi lasciate spazio alla fantasia e farcitele in modo sempre diverso, con funghi e besciamella oppure verdure e salumi. Potete preparale in anticipo e scaldarle all’ultimo minuto in forno per 10 minuti.  Continua a leggere