Ecco una ricetta facile  e veloce. Si tratta di una rivisitazione della classica pasta col pesto, con aggiunta di baccalà, come suggerisce lo chef Gianfranco Vissani. Un piatto semplice ma gustoso, da provare!

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 g linguine o spaghetti
  • 200 g baccalà
  • Pesto di basilico o di finocchietto Il Lochetto
  • 1 spicchio aglio
  • 1 rametto basilico
  • 1 foglia alloro
  • Olio evo
  • Sale e pepe

Preparazione:

Cucinate il baccalà in casseruola con l’aglio, il basilico, l’alloro, un bicchiere di acqua e un filo di olio extravergine, fin quando si ammorbidisce.

A fine cottura, eliminate la pelle e sminuzzate il pesce con le dita. Rimettetelo nel tegame col condimento e fate restringere.

Preparate un pesto leggero con basilico fresco, olio, pinoli o mandorle e un pizzico di sale.

Cucinate le linguine, scolatele al dente e mantecate con il baccalà. Togliete dal fuoco e aggiungete qualche cucchiaio di pesto. Completate con un filo di olio a crudo e guarnite con basilico.

Potete rivedere qui la video ricetta andata in onda su RTP.

 

La ricetta è tratta dal libro “Vissani a casa tua”.

Ho preparato una gustosa variante del piatto con il pesto di finocchietto dell’azienda agricola “Il Lochetto”.

Ti potrebbero interssare

Lascia un commento