Tra sinergie e abbinamenti cibo vino. La bella serata di Ambrosia con i vini Di Giovanna

Cibo e vino creano belle sinergie e sempre più spesso assistiamo all’incontro di chef e produttori che riescono bene a trasmettere le loro passioni. L’esperienza diventa così ancor più interessante e coinvolgente. Come qualche settimana fa, quando ho preso parte alla cena organizzata dallo chef Franco Agliolo nel suo ristorante a Sant’Agata Militello, con un ospite d’eccezione, il produttore di vini  Klaus Di Giovanna. Due territori a confronto, i Nebrodi tra terra e mare per Agliolo, Sambuca di Sicilia e Contessa Entellina per Klaus Di Giovanna. Ad accomunare i due protagonisti della cena d’autore andata in scena il 29 giugno scorso, l’amore per il territorio e la passione per il lavoro.  Continua a leggere

Cena d’autore al Ristorante Ambrosia con i vini Di Giovanna

Il Ristorante Ambrosia saluta l’arrivo dell’estate con una grande novità: la cucina di pesce firmata dal patron chef Franco Agliolo. Profuma di mare e di terra il menù studiato dallo chef per la Cena d’autore che si svolgerà sabato 29 giugno alle 20.30 nei nuovi locali del Ristorante, a due passi dal Duomo di Sant’Agata di Militello. Molto conosciuto per i suoi eccellenti piatti a base di carne e di prodotti dei Nebrodi, Franco Agliolo porta una ventata di novità nell’offerta di Ambrosia con la scelta di proporre anche piatti di mare che si aggiungono al menù di terra, già fortemente apprezzato dalla clientela. Una grande tecnica, il rispetto e l’esaltazione degli ingredienti e la scelta della migliore materia prima sono i punti fermi della cucina dello chef nebroideo. Per la serata sono stati scelti i vini della cantina vitivinicola Di Giovanna, espressione del buon bere made in Sicily. L’azienda agricola biologica della famiglia Di Giovannaproduce vini autoctoni siciliani e internazionali ed olio extravergine di oliva nel territorio di Sambuca di Sicilia, in provincia di Agrigento, e Contessa Entellina, in provincia di Palermo. L’azienda – certificata in regime biologico dal 1997 – è condotta da Aurelio e Barbara Di Giovanna e dai figli Gunther e Klaus. La proprietà si estende per quasi 100 ettari ed è composta da 56 ettari di vigneti, 13 di oliveto, campi di grano e foreste nel cuore delle Terre Sicane. La Cena d’autore, alla quale prenderà parte il produttore Gunther Di Giovanna – è organizzata in collaborazione con Enostore, distributori all’ingrosso per la ristorazione e le enoteche di vini siciliani, nazionali e internazionali, e con Palazzo Fortunato , boutique hotel di design 4 stelle, realizzato in una residenza storica ottocentesca nel centro storico di Sant’Agata Militello.  Continua a leggere

Il successo di “Mixology Dinner” porta la firma di Franco Agliolo e Riccardo Catania

Abbinamenti insoliti, originali e ben riusciti. Non era facile pensare e realizzare una serata a quattro mani che si distinguesse da tutte le altre a cui noi addetti al settore, food blogger, giornalisti, appassionati foodlover partecipiamo spesso. Eppure Franco Agliolo – chef patron del Ristorante Ambrosia di Sant’Agata Militello – e Riccardo Catania – bartender e titolare di due cocktail bar, quello invernale “The Rabbit Hole” e quello estivo “Barbanera”, sempre a Sant’Agata Militello – hanno messo in piedi una serata oltre gli schemi che si è rivelata davvero divertente. Ad ogni piatto servito con un cocktail inedito nato dalla creatività di Riccardo è seguito il dibattito e tutti, proprio tutti, siamo andati alla ricerca dell’abbinamento perfetto.

Il bartender Riccardo Catania

Non era facile e, sin da subito, i due protagonisti della serata sono riusciti a sorprenderci. Tanti gli incontri fatti in questi mesi per studiare piatti e drink in funzione di alcuni ingredienti. La novità è stata ritrovare i liquori nel cibo e i vegetali nei drink e riuscire a far dialogare i due mondi veramente bene, con competenza e professionalità.

Lo chef patron di Ambrosia, Franco Agliolo

La cena inizia subito con l’abbinamento perfetto, tra tutti il più riuscito. La “Tartare di manzo nostrano al mezcal con nocciole dei Nebrodi tostate, gelatina di thè affumicato Lapsang Souchong e polvere di trombette da morto” ed il “Mex Man”con  tequila mezcal, succo di limone, arancia e pompelmo, sciroppo al peperone e ginger ale.  Continua a leggere

Franco Agliolo e Riccardo Catania in “Mixology Dinner”

SANT’AGATA M.LLO (ME) – Due arti che si incontrano per regalare un’esperienza di degustazione unica. Si chiama “Mixology Dinner” l’esclusiva cena che giovedì 23 maggio porterà alla scoperta dei singolari abbinamenti tra la cucina contemporanea dello chef Franco Agliolo e l’arte mixology del bartender Riccardo Catania.

Lo chef Franco Agliolo ha pensato a dei piatti di carne che sintetizzano la sua idea di cucina contemporanea. Piatti della cucina classica rivisitati con insoliti abbinamenti e valorizzati da tecniche moderne in cui protagonisti saranno gli ingredienti del territorio nebroideo che tanto stanno a cuore allo chef Agliolo.

Si partirà con la Tartare di manzo nostrano al Mezcal, con nocciole dei Nebrodi tostate, gelatina di thè affumicato Lapsang Souchong e polvere di funghi (trombette da morto). 

Seguiranno i Ravioli fatti in casa ripieni di stufato d’oca con burro e salvia su purea di rapa rossa.

Il secondo scelto sarà la Quaglia cotta al forno con riduzione di liquore alla ciliegia, purè di topinambur e chips di patate viola

 La serata si concluderà in dolcezza con la Millefoglie al limone.

Ad ogni piatto, il bartender Riccardo Catania abbinerà cocktail inediti di cui svelerà il contenuto e la preparazione solo durante la cena. Il mondo del buon bere miscelato è complesso quasi come quello della cucina e sono tante le affinità. I cocktail si sono evoluti molto nel corso del tempo, sono cambiati i gusti e anche le stesse materie prime che si utilizzano per la preparazione dei drink. Sarà quindi interessante scoprire come due mondi così diversi possano incontrarsi per regalare un’esperienza unica tra gli avvolgenti colori e profumi della Sicilia.

La cena si svolgerà giovedì 23 maggio alle 20.30 a Sant’Agata Militello, nei nuovi locali del Ristorante Ambrosia, in via Magenta 42- 44, nei pressi del centralissimo Duomo. L’appuntamento è promosso dal Ristorante Ambrosia in collaborazione con il cocktail bar The Rabbit Hole.  Continua a leggere

Il 27 febbraio a Expo Cook la cucina di 4 chef messinesi Arena, Romeo, Agliolo, Caliri

Francesco Arena, miglior fornaio Best in Sicily

Prende il via domani a Palermo la terza edizione di Expo Cook, la più grande fiera di settore del Sud Italia dedicata al mondo della ristorazione. Si tratta di un evento unico nel suo genere che mette in contatto addetti ai lavori, operatori di settore e potenziali clienti  e buyers in incontri B2B  e B2C creati ad hoc per consentire la nascita di nuove sinergie e collaborazioni. Oltre alle tantissime novità di questa terza edizione, ci sono anche tante certezze: i cooking show sono e rimangono una delle principali “attrazioni” della kermesse che vedrà alternarsi sul palco chef stellati e non, che si racconteranno attraverso le proprie ricette. Per il secondo anno consecutivo saranno presenti da Messina Francesco Arena, bakery chef  e ambasciatore del gusto messinese, e Paolo Romeo, executive chef del Ristorante Grecale a Messina, membro dell’associazione europea di cuochi Euro-Toques.

Francesco Arena

Fresco del prestigioso riconoscimento di miglior fornaio “Best in Sicily”, Francesco Arena punta l’attenzione sul tema dello spreco in cucina. L’appuntamento è per mercoledì 27 febbraio alle 14.50. Il piatto scelto per il cooking show è “Millefoglie di pane con tartare di gambero, crema di avocado e fragole, quenelle di spalmabile allo zafferano dell’Etna e croccante di pesto di basilico”. “Un Piatto estemporaneo – spiega il bakery chef – che gioca sul riutilizzo del pane raffermo visto che per adesso è molto forte l’attenzione sul non spreco del cibo. Nel piatto ho scelto di accostare i sapori delicati e forti del gambero e dello zafferano, la nota acida della crema di avocado e fragole e il croccante di pesto di basilico, puntando su un gioco di colori e strutture”.

Paolo Romeo

Con i suoi  “Bottoni di ricotta ai sapori di mare e salsa di molluschi“, Paolo Romeo racconterà la sua cucina di mare che racchiude i profumi e i colori accesi della nostra terra.

Bottoni di ricotta ai sapori di mare e salsa di molluschi

Tra le new entry ci saranno anche lo chef Franco Agliolo, patron del Ristorante Ambrosia di Sant’Agata Militello e Pasquale Caliri, Ambasciatore del gusto e chef del Marina del Nettuno di Messina.

Franco Agliolo

Lo chef Agliolo proporrà “Baccalà al vapore, carciofo in casseruola e maionese di vino rosso”. Dall’affumicatura alla cottura al vapore sino alla preparazione della riduzione di frappato, il cooking show promette di regalare tanti spunti interessanti per gli appassionati di cucina che prenderanno parte a Expo Cook. Lo chef Agliolo, che è anche sommelier, punta a stupire accostando il carciofo alla maionese di vino rosso, un inedito e audace abbinamento se si pensa che il carciofo non si abbina bene ai vini. L’appuntamento con il cooking show di Franco Agliolo è per mercoledì 27 febbraio alle ore 13.25.  Continua a leggere

“I Nebrodi in Tavola” al Ristorante Ambrosia con Slow Food Nebrodi

Per il secondo appuntamento con “I Nebrodi in tavola”, Slow Food condotta Nebrodi ha scelto il Ristorante Ambrosia di Sant’Agata Militello. La serata – alla quale hanno preso parte il fiduciario Angelo Pedano e gran parte dei membri del Direttivo – è stata l’occasione per raccontare il territorio nebroideo attraverso le sue eccellenze e valorizzare la cultura e la storia gastronomica siciliana.

Franco Agliolo

Protagonista indiscusso nei piatti dello chef patron del ristorante, Franco Agliolo, è stato il “Suino nero dei Nebrodi tra tradizione e contaminazione”. Allevato allo stato semibrado nei boschi dei Nebrodi (50 mila ettari di faggi e querce all’interno di un parco naturale), il suino nero, presidio slow food, si caratterizza per la taglia piccola e il mantello scuro. Nel corso della serata è stato posto l’accento sull’importanza del maiale nella vita rurale del passato e nell’economia contadina, oltre che sul suo valore nutrizionale.

Carciofo in casseruola

La cucina dello chef Agliolo ha convinto tutti riuscendo, da una parte, a far riscoprire gli antichi sapori della tradizione, dall’altra a mettere in luce la grande tecnica utilizzata nel lavorare la materia prima. La cena ha preso il via con un antipasto caro allo chef Agliolo, il “carciofo in casseruola”. La fredda serata invernale è stata poi scaldata dalla “Zuppa di ceci e cotechino fatto in casa”.  Continua a leggere

Due ricette dello chef Franco Agliolo del Ristorante Ambrosia

20294133_10213531737440814_6339795340265779310_n

Con “La Ricetta” di RTP e Rossetto e Cioccolato siamo stati ospiti del Ristorante Ambrosia di Sant’Agata Militello, in provincia di Messina. Il patron del Ristorante è Franco Agliolo, chef e sommelier che ha preparato per noi due ricette: il carciofo quasi arrostito e affumicato e i tortelli di pasta fresca ripieni di zucca con burro, salvia e un ingrediente speciale. Potete rivedere qui la puntata andata in onda su RTP il 12 gennaio.  Continua a leggere