Il successo di TEN con 13 mila € raccolti per l’Associazione Piera Cutino

Volti sorridenti, piatti pluristellati e tanto divertimento. Al Sea Club di Terrasini, in provincia di Palermo, è andata in scena una festa ben riuscita dove l’ingrediente principale è stata la solidarietà. La serata di gala del TEN – Terrasini Event Night – grazie ai biglietti acquistati e alle donazioni dei partner, ha permesso di raccogliere 13 mila euro che, al netto delle spese vive, sono stati donati all’Associazione Piera Cutino, charity partner della manifestazione. L’Associazione Piera Cutino da 20 anni si occupa di talassemia e conduce progetti che mirano al miglioramento della qualità della vita dei pazienti, progetti quali la costruzione del Campus di Ematologia “Cutino” all’interno dell’Ospedale “Cervello” di Palermo che ogni anno accoglie circa 1.500 pazienti e in cui vengono eseguite oltre 5.300 trasfusioni di sangue. A tal fine, il ricavato verrà investito per potenziare il sostegno all’area pediatrica con nuovo personale, giochi e accoglienza per i pazienti più piccoli.

Oltre 300 ospiti hanno contribuito alla riuscita dell’evento, nato da un’idea di Giuseppe Costa, chef e patron del ristorante “Il Bavaglino” di Terrasini, che con l’occasione ha festeggiato il compleanno del suo ristorante. 10 anni di attività e 10 chef stellati in una serata all’insegna dell’amicizia. Di grande impatto la location, il Sea Club di Terrasini di Vittorio Emanuele Orlando dove la serata ha preso il via con un aperitivo al tramonto, mentre Beatrice Monroy e le sorelle Ester e Maria Cucinotti narravano il racconto magico di un grande viaggio, quello verso Oriente nella patria dell’Ade compiuto da Giasone e dai suoi compagni per rintracciare il Vello d’oro a bordo della famosa nave Argo. A seguire la degustazione dei piatti proposti dagli chef in un tripudio di sapori e colori e la serata danzante in cui tutti, a cominciare dagli chef, si sono lasciati andare alla spensieratezza di una serata di festa.

 “Sono molto soddisfatto del successo della serata – dice Giuseppe CostaLa grande partecipazione di pubblico, oltre ogni nostra aspettativa, l’entusiastica partecipazione dei partner tutti, i colleghi, le cantine, i produttori, le aziende di servizi e/o prodotti, hanno dato un motivo in più per festeggiare e per rendere questa festa indimenticabile per tutti gli intervenuti. La soddisfazione maggiore infatti è stata la percezione di quest’atmosfera di gioia e di bellezza da parte di tutti i partecipanti. Riteniamo quindi che tutti gli obiettivi prefissati siano stati raggiunti in maniera così soddisfacente da farci pensare di riproporre la formula in futuro”.  Continue reading

10 chef stellati per l’esclusiva cena benefica di gala di “Terrasini Event Night”

 

Terrasini dal 7 al 9 luglio ospiterà una serie di appuntamenti che vanno dall’arte all’enogastronomia in una manifestazione che punta a contribuire alla destagionalizzazione e al miglioramento della qualità dell’offerta turistica sulla costa palermitana. Al Museo di Palazzo d’Aumale verranno ospitati produttori locali nelle giornate del TEN del 7 e dell’8 luglio e il 9 luglio Terrasini Event Night si concluderà con una cena di gala sotto il cielo stellato dell’esclusivo Sea Club. Alla cena in piedi seguirà la festa.

All’iniziativa, ideata dallo chef stellato Giuseppe Costa del ristorante “Il Bavaglino” di Terrasini di concerto con il Comune di Terrasini e con il Sea Club, prenderanno parte 10 chef stellati provenienti da tutta l’Italia: Matteo Baronetto (ristorante “Del Cambio”, 1 stella Michelin), Accursio Craparo (ristorante “Accursio”, 1 stella Michelin), Pino Cuttaia (ristorante “La Madia”, 2 stelle Michelin), Pietro D’Agostino (ristorante “La Capinera”, 1 stella Michelin), Tony Lo Coco (ristorante “I Pupi”, 1 stella Michelin), Pasquale Palamaro (ristorante “Indaco”, 1 stella Michelin), Valentino Palmisano (ristorante “Vespasia”, 1 stella Michelin), Giovanni Santoro (ristorante “Shalai”, 1 stella Michelin), Felice Sgarra (ristorante “Umami”, 1 stella Michelin), Thierry Tostivint (pastry chef del ristorante “Il Pagliaccio, 2 stelle Michelin). Insieme a loro, anche Santi Palazzolo (“Pasticceria Palazzolo”) e gli chef Guglielmo Asta e Tony Cammarata (ristorante “Sea Club”).  Continue reading

Gourmet Experience a 4 mani a Villa Igiea: Carmelo Trentacosti ospita Tony Lo Coco

Due cucine che si incontrano e si intrecciano per regalare emozioni. Nell’incantevole cornice del Ristorante Cuvée du Jour, del Grand Hotel Villa Igiea, 5 stelle lusso di Palermo, un tavolo unico imperiale vedrà l’alternarsi delle portate gourmet di due grandi nomi della ristorazione siciliana: lo chef di casa, Carmelo Trentacosti, 

Carmelo Trentacosti

e lo chef 1 stella Michelin Tony Lo Coco, de I Pupi di Bagheria.

Tony Lo Coco

L’appuntamento è per mercoledì 16 maggio alle ore 20:00. La cena a 4 mani sarà accompagnata dai vini dell’azienda agricola Duca di Salaparuta. L’iniziativa “Gourmet Experience a 4 mani”, del Grand Hotel Villa Igiea, gioiello architettonico dell’Art Nouveau, nasce dalla voglia di unire stili e sapori della cucina di eccellenza, che trovano nella stagionalità e nella territorialità i loro fili conduttori. Piatti ricercati nella presentazione, nella forma e nel gusto e fortemente identitari.  Continue reading

ExpoCook, il salone espositivo dedicato alla ristorazione dal 10 a 12 aprile a Palermo

Dal 10 al 12 aprire ritorna a Palermo ExpoCook: il salone della ristorazione in Sicilia. Quest’anno sarà ancora più grande. La location scelta per ospitare l’imponente manifestazione è la Fiera del Mediterraneo. Oltre 3000 mq di spazi espositivi, 80 aziende, eccellenze enogastronomiche, e tantissimi momenti dedicati alla ristorazione di eccellenza con approfondimenti, conference, show cooking, degustazioni. Saranno presenti il presidente nazionale della FIC Rocco Pozzulo, le Soste di Ulisse con il presidente Pino Cuttaia, chef 2 stelle Michelin de “La madia” di Licata, con l’intero Direttivo dell’Associazione (nata nel 2002, che oggi riunisce fra i propri associati 32 ristoranti gourmet, 20 charming hotel e 2 maestri pasticceri, oltre a numerose cantine vinicole siciliane) e tanti chef che proporranno i loro piatti che potranno essere degustati dal pubblico presente. C’è grande attesa per l’esibizione culinaria di Tony Lo Coco, 1 stella Michelin de “I Pupi” dio Bagheria, Giuseppe Costa, 1 stella Michelin de “Il Bavaglino” di Terrasini, Claudio Ruta, 1 stella Michelin de “La Fenice” di Ragusa, Seby Sorbello del “Sabir Gourmanderie” di Zafferana Etnea, Presidente dell’Associazione Provinciale Cuochi Etnei, Gioacchino Gaglio del “Gagini “di Palermo, Salvatore Cappello, pastry chef della rinomata Pasticceria Cappello di Palermo. Presente anche la città di Messina, con gli show cooking del vincitore del Cous Cous Fest 2017 di San Vito lo Capo, Paolo Romeo chef del Ristorante “Grecale” di Messina, l’Ambasciatore del Gusto Francesco Arena del “Panificio Masino Arena” di S.Agata, lo chef Davide Guidara, del Ristorante Eolian di Milazzo (Best in Sicily 2017), Nuccia Triscari e Salvatore Campisi dell’Antica Filanda di Caprileone.  Continue reading

La luce di Aurora 2017 brilla in solidarietà: 14 mila euro raccolti per Dynamo Camp

3

Tanti nuovi giochi e attività per i bambini di Dynamo Camp e un solo nome che ha reso possibile tutto questo: Marco Baglieri, chef e patron del Ristorante “Crocifisso” di Noto, che ha ideato un evento di spessore all’insegna dell’amicizia e quasi fratellanza con i tantissimi chef e produttori presenti all’evento.  “La Luce di Aurora” – giunto alla seconda edizione – si conferma un appuntamento in cui è bello essere presenti. Anche quest’anno, è stato un successo di pubblico (oltre 400 gli ospiti che hanno preso parte alla serata) e la solidarietà non è mancata: sono stati raccolti 14 mila euro tra biglietti acquistati e donazioni, che, esclusi i costi, saranno devoluti a Dynamo Camp, charity partner della manifestazione.

2

Un luogo magico “Allegroitalia Siracusa Golf Monasteri” circondato dal verde, una piacevole serata d’autunno siciliano, tanto divertimento e, al centro di tutto, le preparazioni di oltre 40 chef, molti dei quali stellati Michelin e componenti delle Soste di Ulisse. Accanto a Pino Cuttaia, Ciccio Sultano, Tony Lo Coco, Pietro D’Agostino, Massimo Mantarro, Giovanni Santoro, Martina Caruso, Seby Sorbello, Alfio Visalli, c’erano tantissimi giovani talenti che hanno dato il loro contributo all’evento: Peppe Raciti, Simone Strano, Gianluca Lizzio, Bruno Agatino, Lorenzo Ruta, Oste Bonsignore, Peppe Causarano, Riccardo Cilia, Salvatore Vicari, Rosario Umbriaco, Ludovica Raniolo, Valentina Chiaramonte. Continue reading

L’8 ottobre il II memorial “La Luce di Aurora”. Grandi chef, produttori e cantine insieme per una grande causa

Marco Baglieri_low

Il dolore non si supera, resterà sempre nel cuore spezzato di un padre che perde la propria bambina di soli 13 anni per una grave malattia, ma quel dolore assurdo, che non trova spiegazione, può trasformarsi e diventare qualcosa di grande. La piccola Aurora sarebbe orgogliosa di quello che lo chef Marco Baglieri, patron del Ristorante Crocifisso di Noto, ha creato in suo nome per ridare il sorriso a tanti bambini meno fortunati, affetti da gravi patologie. Il memorial “La luce di Aurora”, per il secondo anno consecutivo, vedrà insieme chef, produttori, cantine e ambasciatori delle eccellenze enogastronomiche dell’isola, pronti a mettersi in gioco e contribuire alla raccolta fondi in favore della Dynamo Camp Onlus, associazione no profit che accoglie i bambini con gravi patologie in periodi di vacanze terapeutiche gratuite. “La comunità ha risposto con grande impegno già un anno fa – racconta Marco Baglieri- quando moltissimi colleghi, cantine e produttori hanno colto con grande disponibilità l’invito a trascorrere insieme una serata in nome di una causa importante, contribuendo ciascuno con ciò che di più bello sappiamo fare: racchiudere in un sapore la possibilità di comunicare con il pubblico”.

L’appuntamento quest’anno si terrà a pochi chilometri da Siracusa, presso Allegroitalia Siracusa Golf Monasteri Continue reading