Golosaria 2018: premiato il Cerasuolo di Vittoria Docg di Tenuta Bastonaca

Il Cerasuolo di Vittoria Docg 2015 di Tenuta Bastonaca ottiene un importante riconoscimento. E’ stato selezionato, infatti, da Paolo Massobrio e Marco Gatti di Papillon. Domenica scorsa, 28 ottobre, l’assegnazione del prestigioso riconoscimento dei Top Hundred- Fuori di Top che gli ideatori del premio hanno voluto riservare a cantine piccole o piccolissime e spesso nuove, con vini eccezionali scoperti a chiusura della selezione effettuata con degustazioni collettive. E tra questi 40 vini, promossi direttamente sul campo o da Massobrio o da Gatti, quindi senza passare dalle degustazioni plenarie, anche il Cerasuolo di Vittoria 2015 di Tenuta Bastonaca, l’azienda sita nell’omonima contrada nei pressi di Vittoria, zona fra le più vocate alla produzione di questa DOCG.

Sul palco della 13^ edizione di Golosaria, al MiCo Milano Congressi, è salito Giovanni Calcaterra per ritirare il riconoscimento, che va ad aggiungersi ai numerosi attestati di merito che questa giovare realtà vitivinicola è riuscita in pochi anni a conquistare grazie alla sua dimensione “sartoriale” e alla particolare sensibilità della coppia verso i temi ambientali. “Siamo davvero felici di questo ulteriore premio attribuito alla nostra azienda ed in particolare al Cerasuolo di Vittoria, vino austero dalla grande versatilità – affermano i titolari, Giovanni Calcaterra e Silvana Raniolo -. Una gioia che vogliamo condividere con tutti coloro i quali lavorano nella nostra azienda ed in particolare con il nostro enologo, Carlo Ferrini, che segue meticolosamente tutta la produzione. Siamo rimasti particolarmente sorpresi del bellissimo clima respirato all’interno di Golosaria che ha registrato una grande partecipazione di produttori e di molti enoappassionati. È stata anche un’occasione di confronto con altre piccole realtà come la nostra: vignaioli dediti alla produzione di vini artigianali e di terroir, in continuo dialogo con il luogo d’origine”.

“Fritto e Frappato”, a Marina di Ragusa in degustazione i vini di Tenuta Bastonaca

RAGUSA – Una degustazione di vino in riva al mare tra fritto e frappato. L’appuntamento con i vini di Tenuta Bastonaca è in programma il prossimo 31 agosto al Lido Baja di Marina di Ragusa. Il rinomato rosso da pesce sarà raccontato dal sommelier e divulgatore di vini, Giovanni Carbone, che condurrà i winelovers alla scoperta delle peculiarità di questo vitigno antico coltivato solo nella parte sud orientale della Sicilia. Tenuta Bastonaca nell’omonima contrada, nei pressi di Vittoria, ha deciso di puntare anche alla coltivazione del Frappato, da cui in blend con il Nero d’Avola produce un’altra etichetta, il Cerasuolo di Vittoria Docg: è qui che alleva le proprie viti esclusivamente ad alberello, secondo un’antica tradizione agricola, nel rispetto della natura. Ma la serata del 31 agosto accenderà i riflettori sul Frappato vinificato in purezza. I presenti, guidati da Giovanni Carbone, potranno vivere un’esperienza sensoriale unica, un viaggio fra i profumi floreali e frutta rossa di questo vino che conquisterà il palato con il suo gusto morbido e bilanciato. In abbinamento saranno proposte: arancine al Frappato, pane e panelle, verdure pastellate, fritto di pesce, pasta ripiena alle melanzane del pastificio Licitra saltata con datterino ed infine frittelle con uve Frappato. Ad animare la serata sarà la Revolution Blues Band.

Per info e prenotazioni:

+39 334.3421136

Wine, Sushi and Blues il 2 agosto al Lido Baja di Marina di Ragusa

RAGUSA – I suoi sentori di fiori bianchi, zeste di agrumi e nuance minerali saranno i profumi che inebrieranno gli ospiti della terza edizione de “Grillo e gambero”, l’evento organizzato da Tenuta Bastonaca e in programma il prossimo 2 agosto, alle ore 21.00, al lido Baja di Marina di Ragusa.

Il Grillo, da tutti ritenuti il vitigno principe dell’estate, sarà il vero protagonista dell’iniziativa che si pone come fine la promozione e conoscenza di questa antica cultivar ed in particolare dell’etichetta prodotta dalla giovane azienda vitivinicola vittoriese che in C.da Bastonaca alleva le sue viti esclusivamente ad alberello, secondo un’antica tradizione agricola, nel rispetto della natura. Sarà presente il sommelier e divulgatore di vini Giovanni Carbone che guiderà i presenti nella degustazione dell’annata 2017 del Grillo Sicilia DOC di Tenuta Bastonaca. Un vino dal colore giallo paglierino e riflessi dorati, dai profumi intensi e freschi che ricordano anche la banana, l’ananas, gli agrumi, mentre al sorso presenta una spiccata acidità data la giovinezza, una buona sapidità, ed è piacevolmente intenso e persistente. In abbinamento saranno serviti tempura e sushi raccontati dall’esperto Maurizio La Grua, e ravioli con gamberi e zucchine. Ospite della serata sarà l’agronomo Enrico Russino che proporrà un simpatico e coinvolgente “viaggio” nel mondo delle piante aromatiche.  La serata, infine, sarà animata dai Chocabeck Power Trio.

Ingresso € 20,00 (per i bambini menù speciale € 5,00)

Per info e prenotazioni: 3343421136 – 3486674177