“Un, due, tre, Stella” al Bavaglino ritornano le gustose sfide dello chef stellato Giuseppe Costa

 

Anche quest’anno ritorna “Un, due, tre Stella”, il format dello chef stellato Giuseppe Costa, giunto alla seconda edizione, che parte dall’idea del gioco e coinvolge in gustose sfide altri cuochi. L’iniziativa prevede tre cene in cui Giuseppe Costa, chef patron del ristorante “Il Bavaglino” di Terrasini (PA) ospiterà tre chef dell’agrigentino. Il primo appuntamento è lunedì 26 novembre con Angelo Pumilia della Foresteria Planeta Estate di Menfi; il secondo mercoledì 5 dicembre con Damiano Ferraro di Capitolo Primo, Relais Briuccia Montallegro; il terzo e ultimo mercoledì 12 dicembre 
con Peppe Bonsignore de L’Oste e il Sacrestano di Licata. Le tre cene sono state pensate come divertenti dispute in cui i giudici saranno gli ospiti in sala.
Nessun premio in palio ma solo l’occasione per confrontarsi e divertirsi insieme e celebrare l’enogastronomia di qualità. Ogni cena vedrà due menù degustazione da 4 portate, uno per ogni chef sfidante.
Ospite di ogni serata una cantina siciliana che si racconterà ai commensali attraverso i propri vini in abbinamento ai piatti. I posti sono limitati e disponibili solo su prenotazione. Il costo della cena a persona è di 75 euro.

QUESTO IL PROGRAMMA DELLE TRE SERATE:

Lunedì 26 novembre, ore 20.30 Giuseppe Costa – Angelo Pumilia – Planeta

Mercoledì 5 dicembre, ore 20.30 
Giuseppe Costa – Damiano Ferraro
 – Azienda Agricola G. Milazzo – Terre della Baronia

Mercoledì 12 dicembre 
Giuseppe Costa – Peppe Bonsignore – Baglio del Cristo di Campobello  Continua a leggere