A Gualtiero Sicaminò, la Pasticceria Colosi rende dolce il Natale con 12 tipi di panettoni artigianali

Non esiste Natale senza panettone. Il dolce simbolo delle festività di fine anno è uscito dai confini della classica preparazione per lasciare spazio alla creatività dei maestri pasticceri che vanno incontro ai gusti di un pubblico sempre più attento alla qualità delle materie prime e alla varietà dell’offerta. Originariamente era diffuso a Milano e dintorni, oggi la produzione attraversa tutto lo Stivale e la Sicilia ha molto da dire sull’argomento. Pasticcieri, panettieri e persino chef si sono specializzati nella preparazione di grandi lievitati. Oggi vi porto virtualmente a Gualtieri Sicaminò, in provincia di Messina, dove il pasticcere Soccorso Colosi prepara ben 12 tipi di panettoni artigianali a lievitazione naturale. Scopriamo insieme questa eccellenza del messinese.

Panettone artigianale classico con uvetta e canditi

Soccorso Colosi ha iniziato le preparazioni il 20 novembre e ogni giorno sforna ben 110 panettoni. Vuole arrivare a toccare quota 3000. Non sono assolutamente pochi ma c’è una grande richiesta che va soddisfatta perché il prodotto finale si fa veramente apprezzare.

Soccorso Colosi e il panettone “Colosone” con cioccolato e arancia

La scelta è davvero ampia e verrebbe voglia di provarli tutti: classico, mandorlato, pistacchio, cioccolato, cioccolato e pere, frutti di bosco, amarena, zenzero e limone, cocco e cioccolato, fichi e nuciddi (con fichi del Cilento e nocciole) fino ad arrivare a quelli più particolari come il “Sultano” con uva passa al rum e cioccolato di Modica, ed il “Colosone” con cioccolato e arancia.

La Pasticceria Colosi è una realtà ormai affermata nel piccolo comune del messinese. Nasce nel 1968 ad opera del padre Antonio Colosi. Nel 1985 la pasticceria si sposta nell’attuale sede di via Pietro Gulli e dal 2011 passa nelle mani del figlio Soccorso che persegue la filosofia aziendale e si specializza non solo nei lievitati ma anche nelle preparazioni di pasticceria moderna.  Continue reading

Il panettone Fiasconaro agli agrumi e zafferano sbarca in America al “Summer Fancy Food Show”

Si rafforza la presenza dell’azienda dolciaria siciliana Fiasconaro sul mercato USA in cui è presente dal 1998. Dal 30 giugno al 2 luglio è prevista una nuova trasferta a New York in occasione della 64esima edizione del Summer Fancy Food Show, la più importante manifestazione di specialità alimentari della West Coast statunitense in programma negli spazi del Jacob K. Javits Convention Center (65 West – 34th Street – NYC).

Alla presenza del Console Generale e del Direttore USA dell’Istituto per il Commercio Estero, l’azienda – famosa in tutto il mondo per i panettoni – prenderà parte ad un appuntamento gourmand nel cuore di Manhattan. Lì presenterà l’ultima novità dei maestri pasticceri siciliani, il panettone agli agrumi e zafferano di Sicilia. Sono siciliani al 100% i limoni, le arance e i mandarini da cui nascono i canditi con cui è farcito, e lo zafferano, spezia rara e preziosa, che arricchisce l’impasto conferendogli straordinarie qualità organolettiche.L’azienda siciliana sarà presente nello stand 2922-2924 – Level 3.

La manifestazione punta alla scoperta delle nuove tendenze in campo alimentare, con eccellenze gastronomiche provenienti dai cinque continenti. Una tre-giorni ricca di eventi, degustazioni, cooking show, lezioni, conferenze, tavole rotonde.

 “Stiamo per spegnere la ventesima candelina – ha commentato Nicola Fiasconaro – i nostri prodotti sbarcarono per la prima volta negli USA nel 1998. Ricordo bene i primi passi che muovemmo proprio qui, in questa fantastica New York. Quasi per sfida facemmo arrivare pochi bancali di panettoni. Nel giro di una settimana erano andati a ruba. Molti altri carichi sono partiti da Castelbuono da allora e molti, spero, continueranno a partire. Quello Nordamericano (che accorpa USA e Canada) resta il nostro principale mercato estero” – conclude Fiasconaro.  Continue reading