Franco Agliolo e Riccardo Catania in “Mixology Dinner”

SANT’AGATA M.LLO (ME) – Due arti che si incontrano per regalare un’esperienza di degustazione unica. Si chiama “Mixology Dinner” l’esclusiva cena che giovedì 23 maggio porterà alla scoperta dei singolari abbinamenti tra la cucina contemporanea dello chef Franco Agliolo e l’arte mixology del bartender Riccardo Catania.

Lo chef Franco Agliolo ha pensato a dei piatti di carne che sintetizzano la sua idea di cucina contemporanea. Piatti della cucina classica rivisitati con insoliti abbinamenti e valorizzati da tecniche moderne in cui protagonisti saranno gli ingredienti del territorio nebroideo che tanto stanno a cuore allo chef Agliolo.

Si partirà con la Tartare di manzo nostrano al Mezcal, con nocciole dei Nebrodi tostate, gelatina di thè affumicato Lapsang Souchong e polvere di funghi (trombette da morto). 

Seguiranno i Ravioli fatti in casa ripieni di stufato d’oca con burro e salvia su purea di rapa rossa.

Il secondo scelto sarà la Quaglia cotta al forno con riduzione di liquore alla ciliegia, purè di topinambur e chips di patate viola

 La serata si concluderà in dolcezza con la Millefoglie al limone.

Ad ogni piatto, il bartender Riccardo Catania abbinerà cocktail inediti di cui svelerà il contenuto e la preparazione solo durante la cena. Il mondo del buon bere miscelato è complesso quasi come quello della cucina e sono tante le affinità. I cocktail si sono evoluti molto nel corso del tempo, sono cambiati i gusti e anche le stesse materie prime che si utilizzano per la preparazione dei drink. Sarà quindi interessante scoprire come due mondi così diversi possano incontrarsi per regalare un’esperienza unica tra gli avvolgenti colori e profumi della Sicilia.

La cena si svolgerà giovedì 23 maggio alle 20.30 a Sant’Agata Militello, nei nuovi locali del Ristorante Ambrosia, in via Magenta 42- 44, nei pressi del centralissimo Duomo. L’appuntamento è promosso dal Ristorante Ambrosia in collaborazione con il cocktail bar The Rabbit Hole.  Continue reading

Il 27 febbraio a Expo Cook la cucina di 4 chef messinesi Arena, Romeo, Agliolo, Caliri

Francesco Arena, miglior fornaio Best in Sicily

Prende il via domani a Palermo la terza edizione di Expo Cook, la più grande fiera di settore del Sud Italia dedicata al mondo della ristorazione. Si tratta di un evento unico nel suo genere che mette in contatto addetti ai lavori, operatori di settore e potenziali clienti  e buyers in incontri B2B  e B2C creati ad hoc per consentire la nascita di nuove sinergie e collaborazioni. Oltre alle tantissime novità di questa terza edizione, ci sono anche tante certezze: i cooking show sono e rimangono una delle principali “attrazioni” della kermesse che vedrà alternarsi sul palco chef stellati e non, che si racconteranno attraverso le proprie ricette. Per il secondo anno consecutivo saranno presenti da Messina Francesco Arena, bakery chef  e ambasciatore del gusto messinese, e Paolo Romeo, executive chef del Ristorante Grecale a Messina, membro dell’associazione europea di cuochi Euro-Toques.

Francesco Arena

Fresco del prestigioso riconoscimento di miglior fornaio “Best in Sicily”, Francesco Arena punta l’attenzione sul tema dello spreco in cucina. L’appuntamento è per mercoledì 27 febbraio alle 14.50. Il piatto scelto per il cooking show è “Millefoglie di pane con tartare di gambero, crema di avocado e fragole, quenelle di spalmabile allo zafferano dell’Etna e croccante di pesto di basilico”. “Un Piatto estemporaneo – spiega il bakery chef – che gioca sul riutilizzo del pane raffermo visto che per adesso è molto forte l’attenzione sul non spreco del cibo. Nel piatto ho scelto di accostare i sapori delicati e forti del gambero e dello zafferano, la nota acida della crema di avocado e fragole e il croccante di pesto di basilico, puntando su un gioco di colori e strutture”.

Paolo Romeo

Con i suoi  “Bottoni di ricotta ai sapori di mare e salsa di molluschi“, Paolo Romeo racconterà la sua cucina di mare che racchiude i profumi e i colori accesi della nostra terra.

Bottoni di ricotta ai sapori di mare e salsa di molluschi

Tra le new entry ci saranno anche lo chef Franco Agliolo, patron del Ristorante Ambrosia di Sant’Agata Militello e Pasquale Caliri, Ambasciatore del gusto e chef del Marina del Nettuno di Messina.

Franco Agliolo

Lo chef Agliolo proporrà “Baccalà al vapore, carciofo in casseruola e maionese di vino rosso”. Dall’affumicatura alla cottura al vapore sino alla preparazione della riduzione di frappato, il cooking show promette di regalare tanti spunti interessanti per gli appassionati di cucina che prenderanno parte a Expo Cook. Lo chef Agliolo, che è anche sommelier, punta a stupire accostando il carciofo alla maionese di vino rosso, un inedito e audace abbinamento se si pensa che il carciofo non si abbina bene ai vini. L’appuntamento con il cooking show di Franco Agliolo è per mercoledì 27 febbraio alle ore 13.25.  Continue reading

“Diamo una mano al grano”, il grano antico rivive con gli Ambasciatori Del Gusto di Messina

 A Galati Mamertino, territorio del Parco dei Nebrodi in provincia di Messina, rivive il grano antico siciliano grazie ad una lodevole iniziativa dei tre Ambasciatori Del Gusto di Messina, Francesco Arena, Pasquale Caliri, Lillo Freni. “Diamo una mano al grano” è il nome progetto che farà rinverdire la coltivazione degli antichi grani siciliani nella provincia di Messina.

Con l’aiuto degli anziani del luogo, custodi delle antiche procedure di semina, sono stati seminati su venti ettari di terreno tre qualità di grano duro : Perciasacchi, Senatore Cappelli e Bufala Nera, e due grani teneri: Maiorca e Russello. I terreni sono stati ripuliti e resi nuovamente adatti per la semina che non avveniva da oltre quarant’anni. “Sono delle prove – spiega Giacomo Emanuele  che ha in affitto insieme ad altre due aziende agricole i terreni di proprietà comunale – per vedere quali tipologie si adatteranno meglio”. Continue reading

Due territori a confronto, Etna e Nebrodi. Alla scoperta dei vini di tenuta Aglaea e del Ristorante Ambrosia

23376433_10213036777187117_6535904445784189465_n

L’abbinamento perfetto esiste. Il connubio tra i vini dell’Etna della tenuta Aglaea e la cucina del territorio dello chef Franco Agliolo è riuscito alla perfezione a detta di tutti, esperti e non del settore. La serata organizzata da Marcello Fulgieri e Angela Mondello di Enostore, distributori dei vini della produttrice Anne-Louise Mikkelsen e di altre etichette nazionali e internazionali, puntava a far conoscere due importanti realtà del territorio. Da una parte il Ristorante “Ambrosia” di S’Agata Militello (in provincia di Messina) che per scelta dello chef e patron Franco Agliolo, con soli 30 coperti, punta a conquistare un mercato di fascia medio-alta puntando molto sulla territorialità e stagionalità dei prodotti, sull’eccellenza delle materie prime e su quel pizzico di fantasia che rende ogni piatto ricercato e mai banale. Dall’altro, l’azienda Aglaea di Anne-Louise Mikkelsen, danese innamorata dell’Italia, che ha costruito la sua fortuna sull’Etna.  Continue reading

Scialatielli con ragù di suino nero dei Nebrodi e finocchietto selvatico (video ricetta)

5-scialatelli-al-ragu-di-suino-nero

Di taglia piccola e mantello scuro (da qui il suo nome) il maialino nero viene allevato in stato semibrado e brado in ampie zone adibite a pascolo in tutto il territorio dei monti Nebrodi (Messina, Catania, Enna). Le sue carni sono gustose e con esse si producono dei salumi eccezionali. In cucina è ottimo per prelibati primi e secondi piatti. Provate questo ragù… Continue reading

Insalata di porcini con parmigiano reggiano e rucola

funghi

Credo che questa sarà un’ottima annata per la raccolta dei funghi. Ho mangiato i porcini calabresi della Sila, e quelli siciliani dei Nebrodi. Il prezzo per il momento oscilla sui 20 euro al kg ma speriamo che la raccolta sia generosa e i prezzi scendano un po’. Per quanto riguarda le ricette, iniziamo con questa, in cui i funghi che devono essere freschissimi e integri, si mangiano a crudo…  Continue reading

Costolette di maialino nero dei Nebrodi impanate e fritte

costolette-di-maialino-nero

Ieri pensavo a questo secondo, veramente gustoso e facile da preparare. Occorre una carte tenerissima, quindi fatevi consigliare dal vostro macellaio. Il suino nero dei Nebrodi in Sicilia viene utilizzato sia per squisiti salumi che per fare ottimi primi e secondi, come questo! Buon appetito!  Continue reading

Vellutata di asparagi con quenelle di ricotta

crema asparagi

Le vellutate di verdure mi piacciono molto e si possono servire in modo sempre diverso. In questo piatto prevalgono la freschezza (grazie all’utilizzo della ricotta) e i profumi dell’orto (merito del basilico fresco e degli asparagi coltivati…non ho trovato quelli freschi). Ho pubblicato questa ricetta nel VI Speciale di Gazzetta del Sud “La Cucina di Primavera”.  Continue reading