I buyers americani alla scoperta del made in Sicily di Gustoso Sicilian Food Excellence

Cresce l’interesse dell’America per i prodotti siciliani. Otto buyers della catena statunitense Wegmans supermarket nei giorni scorsi hanno visitato alcune aziende dell’eccellenza alimentare siciliana che fanno parte della rete di impresa Gustoso. Si tratta di un progetto ambizioso nato dall’intuizione di Daniele Cipollina, fondatore e Presidente della rete di imprese siciliane, che ha messo insieme importanti aziende del food siciliano sotto un unico brand. Il marchio collettivo ha lo scopo di coniugare tutte le garanzie necessarie del prodotto alla capacità di soddisfare la quantità della domanda.

Daniele Cipollina

Ad oggi sono 14 le aziende che hanno aderito al progetto:

  • Molini Riggi,dal 1955 azienda specializzata nella produzione di farine artigianali macinate a pietra e pasta di grani antichi siciliani
  • Miscela D’Oro, artigiani del caffè dal 1946
  • Gustibus Alimentari, che produce sughi e conserve vegetali
  • Valle del Dittaino, cooperativa di produttori di grano duro e pane
  • Sabadì, pregiata cioccolateria biologica che produce cioccolato lavorato a freddo con materie prime equosolidale e da presidi Slow Food
  • Bruno Ribadi, che produce birre artigianali con materie prime del territorio
  • Made Fruit, azienda che produce zuccheri bio di uva, di carruba, di mela, di dattero, succhi e mosto d’uva e topping di vari gusti
  • Marullo Srl, azienda specializzata nella lavorazione di pistacchio e frutta secca
  •  Azienda Vitivinicola Tonnino che produce vini nella valle del Belice
  •  Asaro che produce olio dal 1916
  •  Pannitteri, azienda specializzata nella coltivazione di agrumi
  •  Distilleria Caffo, specializzata nella produzione di amari e distillati
  •  Chioccilia, azienda che produce prodotti gastronomici e di bellezza dalle chiocciole
  •  Olive di Sicilia, azienda specializzata nella produzione di olive da tavola.

Continue reading

Nasce la pizza made in Sicily

Ci sono piatti che raccontano la Sicilia. E’ un progetto ambizioso pensare che anche una pizza possa parlare siciliano. Il bakery chef Francesco Arena, Ambasciatore del Gusto e membro del Richemont Club, in collaborazione con i Molini Riggi e con la Premiata Pizzeria Sardasalata  ha lavorato a lungo a questo progetto che adesso si è finalmente concretizzato. Il team di professionisti ha messo a punto il mix di farine di grani antichi biologici siciliani “Profumo di Sicilia”, che è stato presentato nei giorni scorsi a Licata. Il prodotto unisce l’ottima lavorabilità della farina di grano tenero tipo 0 “Anforeta” alla tradizione siciliana, grazie all’uso di farine di antichi grani duri siciliani Timilia, Russello e Perciasacchi, macinati a pietra La Ferté, così che le basse temperature di lavorazione non surriscaldino il prodotto, preservandone le caratteristiche nutrizionali del germe e quelle sensoriali. L’utilizzo di crusca di frumento tostata conferisce un particolare colore ambrato al bordo. Questo connubio permette di gustare una pizza al piatto saporita e nutriente.

Giuseppe Patti e Francesco Arena

Sin dall’apertura della nostra pizzeria, nel giugno del 2014 – ha affermato Giuseppe Patti, titolare di Sardasalata, – siamo andati alla ricerca della pizza siciliana perfetta, un prodotto che non si mettesse assolutamente in contrapposizione alla ben più famosa pizza napoletana, ma che potesse rappresentarne un’alternativa e che potesse raccontare il nostro territorio e la nostra storia. Al Salone del Gusto del 2016 – ha raccontato Patti – ho conosciuto il Maestro Fornaio Francesco Arena, che è tra i precursori della lavorazione dei Grani Antichi siciliani,  e al Sigep di Rimini di qualche settimana fa abbiamo fatto le prime prove, in collaborazione con il Mulino Riggi. Dopo ulteriori test e confronti con la brigata di pizzaioli di Sardasalata, la presentazione del mix “Profumo di Sicilia”. 

Grande soddisfazione è stata espressa da Francesco Arena, conosciuto nella città dello Stretto, per la sua professionalità e per la passione con cui ha portato in alto il nome del Panificio del padre “Masino Arena”. “Il nuovo impasto si stende alla grande, la pizza di grani antichi siciliani che abbiamo realizzato in esclusiva per Sardasalata è eccellente ed è stata molto apprezzata dagli ospiti della pizzeria di Licata – ha commentato Arena -. E’ stato davvero emozionante ascoltare i pareri e i complimenti dopo l’assaggio da parte dei clienti della pizzeria e degli addetti ai lavori presenti alla serata. Ci siamo divertiti lavorando – ha concluso Arena – ed è così che si creano le eccellenze”. 

Pane di grani antichi con grue di cacao, nocciole e uvetta, condito con olio evo e ricotta ragusana

Arena durante la serata ha presentato anche il suo nuovo pane di grani antichi siciliani con grue di cacao, nocciole dei Nebrodi e uvetta di Pantelleria. Un prodotto ottimo, innovativo, fragrante e profumato che certamente otterrà il giusto riconoscimento da parte degli esperti del settore. Il pane è stato abbinato ad una ricotta di bufala ragusana ed all’olio extravergine siciliano.

(Le foto sono state realizzate da Rossana Brancato).

 

 

 

La pizza siciliana di grani antichi di Francesco Arena e Molino Riggi in esclusiva da SardaSalata. Dal 23 febbraio a Licata

La pizza siciliana perfetta, con grani antichi 100% biologici, croccante, rustica e gustosa è stata messa a punto da un team di esperti formato da Francesco Arena, bakery chef, membro del prestigioso Richemont Club Italia e Ambasciatore del Gusto, che vanta una lunghissima esperienza nel Panificio del padre Masino Arena aperto nel 1939 a Messina, e dai titolari del Molino Riggi di Caltanissetta, azienda nata nel 1955, che nel 1995 ha ottenuto la certificazione biologica e che dal 2000 macina a pietra grani antichi siciliani.

Francesco Arena

Il progetto è nato nell’ottobre 2016. “Al Salone del Gusto di Torino ho conosciuto Giuseppe Patti, titolare della Premiata Pizzeria Sardasalata di Licata – spiega Francesco Arena – ed è nata subito una sintonia, da lì a pochi giorni è partito questo progetto. Siamo andati al Molino Riggi e abbiamo fatto diverse prove modificando le percentuali di farine di grani antichi siciliani, fino ad ottenere un risultato eccezionale”.  Continue reading

Paolo Romeo torna a Messina per la cena Sicilia…Sicilia e di Casa & Putia dopo il trionfo al Cous Cous Fest

22728663_10212916904270369_6473980785477327373_n 2

Con la vittoria del campionato italiano Bia Cous Cous che si è svolta nell’ambito della ventesima edizione del Cous Cous Fest di San Vito Lo Capo, per Paolo Romeo – chef messinese del Ristorante “Shalai Siciliano Contemporaneo” di Genova – si è aperto un mondo. Domenica 29 ottobre alle ore 12 partirà su Sky il programma Cucina e Arte che lo vede protagonista. Lo hanno chiamato pure in Angola dove porterà la sua cucina alla festa dello street food africano; e la sua città aspetta trepidante il suo ritorno, per conoscere meglio quel ragazzo andato via troppo presto da Messina per cercare la sua realizzazione e il suo successo.

Oggi, Paolo torna nella città dello Stretto da consulente per il Ristorante Casa & Putia di via San Camillo nel centro di Messina. I titolari Adriana Sirone e Nino Mostaccio (nella foto con lo chef) credono in lui e gli hanno affidato una grande responsabilità: la scelta del menù e la formazione del loro giovane e promettente cuoco. Hanno anche organizzato un bellissimo evento, la cena a 4 mani “Sicilia…Siciliae” in cui Paolo ha cucinato insieme agli chef Rita Russotto e Emanuele Di Stefano del Ristorante “Satra” di Scicli. Ieri sera, in tantissimi hanno preso parte alla cena e apprezzato la proposta culinaria degli chef. L’evento era già sold out diversi giorni prima.  Continue reading

La focaccia tradizionale messinese con grani antichi del Panificio Arena (video ricetta)

La Ricetta in tour di RTP è stata ospite del Panificio Masino Arena che si trova a Messina, in via Consolare Pompea 162. In questo video potete scoprire tutti i segreti della preparazione della focaccia tradizionale messinese con la ricetta dell’ambasciatore del gusto, Francesco Arena.

Con l'ambasciatore del gusto Francesco Arena

Con l’ambasciatore del gusto Francesco Arena

Molini Riggi è il nuovo partner de “La Ricetta” di RTP e del blog

IMG_0104

La prima edizione de “La Ricetta” è stata veramente un successo, tantissime le persone che ci hanno seguito e aspettavano il nostro ritorno. Non ci siamo fatti attendere e il 18 aprile è iniziata la seconda edizione della striscia quotidiana in onda su RTP con le mie ricette e soprattutto con quelle di chef, pasticceri e maestri panificatori che rappresentano l’eccellenza a Messina. E… parlando di “eccellenze” della nostra Sicilia, oggi con questo post voglio salutare l’ingresso tra i partners del progetto di una grande azienda siciliana: “Molini Riggi”. La storia del marchio Riggi dal 1955, attraversa tre generazioni di imprenditori e si sviluppa lungo un filo: far conoscere nel mondo farine, paste e prodotti da forno biologici e naturali di altissima qualità, lavorati con passione nel cuore della Sicilia.  Continue reading