Il panettone artigianale “Salina” di Francesco Arena (video ricetta)

24296354_10213449881835761_2745674382788348564_n

Non tutti sanno quanto è complesso preparare un panettone a partire dal lievito madre. E’ bellissimo prepararlo ma anche assistere alla preparazione, che dura quasi due giorni tra i lunghi tempi di lievitazione. Il vero panettone artigianale è fatto di passione e di ingredienti e aromi naturali, non ha una lunghissima conservazione, al massimo tre mesi. Con “La Ricetta” siamo andati al Panificio Masino Arena di S.Agata (Messina) per scoprire la preparazione del panettone “Salina”, autentica specialità dedicata all’isola eoliana. Al suo interno, l’uva passa aromatizzata alla malvasia, i capperi canditi, le mandorle di Avola. Poi una copertura con cioccolato bianco e pistacchi. Dalla creatività del pastry chef Francesco Arena un’autentica specialità per le festività natalizie. La puntata è andata in onda su RTP venerdì 15 dicembre.

Piparelli

I piparelli sono biscotti secchi siciliani con le mandorle, che si inzuppano nella malvasia. Il nome di questo liquore deriva da una leggenda cristiana risalente all’occupazione musulmana, secondo la quale un villano che trasportava un’anfora con vino moscato imbattutosi in un governatore pregò Dio affinché tramutasse il vino in malva, esclamando “malva sia”. Nel 1973 la malvasia ottenne il riconoscimento D.O.C.

Tradizionalmente per la preparazione dei piparelli si usa lo strutto nell’impasto ma vi propongo anche la versione con l’olio extravergine di oliva. Continue reading