La riscoperta del “Punch” e dell’aperitivo conviviale al Relais Monaci delle Terre Nere

Nulla è più conviviale che sedersi attorno ad un tavolo e chiacchierare sorseggiando un punch preparato ad arte con ingredienti del territorio, lasciato fermentare per 24 ore, e pronto per essere gustato, aggiungendo a piacere le spezie e gli aromi preferiti che profumano di terra e di natura. Riempirsi il bicchiere con un mestolo dalla boule disposta a centro tavola è la massima espressione di condivisione.

L’aperitivo conviviale torna di moda per ricreare le affascinanti atmosfere di metà Ottocento. La Bowl di Punch preparato con un mix di alcolici, agrumi, zucchero, acqua e spezie, negli anni che vanno dal 1670 al 1850, era un vero e proprio rituale tra amici. La parola punch che deriva dall’arcaico hindi paintch, significa 5 e, non a caso, questo cocktail è composto proprio da 5 elementi che, se perfettamente bilanciati, danno vita a una bevanda molto piacevole al palato, ricca di profumi.

Monaci Punch di Paolo Sanna

Riportata in auge da un lontano passato, il punch torna di moda e viene servito come cocktail conviviale nella tenuta biologica Monaci delle Terre Nere. L’occasione per scoprire questa lussuoso Relais nel cuore della Sicilia è stata offerta dall’evento del 21 aprile scorso, denominato “Punch & Wine Cocktails”. Ospite d’eccezione Paolo Sanna, bartender del Banana Republic di Roma che ha preparato il suo “Monaci Punch” con brandy italiano, amaro Amara, scorze di agrumi (pompelmo, arance e limoni) battute con lo zucchero e un decotto di spezie e frutti rossi essiccati. “In stagione – ha affermato il bartender romano – si possono utilizzare i gelsi o i mandarini tardivi dell’Etna, perché per il punch non c’è una ricetta precisa, si compone con quel che si trova“.

Paolo Sanna

Dopo più di 10 anni trascorsi a miscelare cocktail dietro il bancone del suo locale storico nei pressi del Vaticano, il barman 41enne ha deciso di specializzarsi nello studio e nella valorizzazione dei distillati made in Italy. Abbazie, cantine sociali e distillerie familiari sono diventate meta dei suoi viaggi lungo tutta la penisola. Così è arrivato a Monaci delle Terre Nere, un luogo incantevole ai piedi dell’Etna che ha raccolto nell’antichità le preghiere e le opere dei frati.  Continue reading

I buyers americani alla scoperta del made in Sicily di Gustoso Sicilian Food Excellence

Cresce l’interesse dell’America per i prodotti siciliani. Otto buyers della catena statunitense Wegmans supermarket nei giorni scorsi hanno visitato alcune aziende dell’eccellenza alimentare siciliana che fanno parte della rete di impresa Gustoso. Si tratta di un progetto ambizioso nato dall’intuizione di Daniele Cipollina, fondatore e Presidente della rete di imprese siciliane, che ha messo insieme importanti aziende del food siciliano sotto un unico brand. Il marchio collettivo ha lo scopo di coniugare tutte le garanzie necessarie del prodotto alla capacità di soddisfare la quantità della domanda.

Daniele Cipollina

Ad oggi sono 14 le aziende che hanno aderito al progetto:

  • Molini Riggi,dal 1955 azienda specializzata nella produzione di farine artigianali macinate a pietra e pasta di grani antichi siciliani
  • Miscela D’Oro, artigiani del caffè dal 1946
  • Gustibus Alimentari, che produce sughi e conserve vegetali
  • Valle del Dittaino, cooperativa di produttori di grano duro e pane
  • Sabadì, pregiata cioccolateria biologica che produce cioccolato lavorato a freddo con materie prime equosolidale e da presidi Slow Food
  • Bruno Ribadi, che produce birre artigianali con materie prime del territorio
  • Made Fruit, azienda che produce zuccheri bio di uva, di carruba, di mela, di dattero, succhi e mosto d’uva e topping di vari gusti
  • Marullo Srl, azienda specializzata nella lavorazione di pistacchio e frutta secca
  •  Azienda Vitivinicola Tonnino che produce vini nella valle del Belice
  •  Asaro che produce olio dal 1916
  •  Pannitteri, azienda specializzata nella coltivazione di agrumi
  •  Distilleria Caffo, specializzata nella produzione di amari e distillati
  •  Chioccilia, azienda che produce prodotti gastronomici e di bellezza dalle chiocciole
  •  Olive di Sicilia, azienda specializzata nella produzione di olive da tavola.

Continue reading