Il Festival più dolce dedicato al Natale è a Cefalù

Attachment-1

Il panettone ha una storia antichissima. La vera origine va ricercata nell’usanza diffusa nel medioevo di celebrare le feste natalizie con un grosso e ricco pane. Questo dolce, che ha le sue origini a Milano, è poi diventato uno tra i più caratteristici della tradizione italiana. In Sicilia tanti pasticceri hanno fatto la loro fortuna proponendo la loro interpretazione del panettone, arricchito con gustose creme, e tra le tante versioni spicca quella ormai famosissima in cui questo pane dolce lievitato naturalmente viene farcito con una deliziosa crema al pistacchio di Bronte.

Per celebrare questo e tutti gli altri dolci del Natale, l’associazione “Ke Food” con il patrocinio del Comune e dell’Assessorato al Turismo di Cefalù, ha organizzato il “Festival del panettone… e i dolci tipici del Natale” che si svolgerà venerdì 1, sabato 2 e domenica 3 dicembre. Sono oltre quaranta i produttori artigianali provenienti da tutta la Sicilia che si ritroveranno a Cefalù per presentare la loro espressione del panettone “Made in Sicily” arricchito con materie prime del territorio: la manna di Pollina, le scorzette d’arancia, il pistacchio di Bronte o di Raffadali, la mandorla e tante altre eccellenti materie prime.

Durante la tre giorni le degustazioni si alterneranno agli incontri con i maestri pasticceri e per i più piccoli sarà possibile partecipare ai corsi della Junior Baker Academy guidati dal pasticcere Vincenzo Serio, un’occasione per avvicinare i piccoli al mondo della cucina, guidati con pazienza e attenzione dallo chef nella preparazione di torte, biscotti e dolcetti di marzapane.  Continue reading

CioccolArt Sicily dal 31 ottobre al 2 novembre a Forza D’Agrò

header-festival2017

Si rinnova anche quest’anno l’appuntamento con CioccolArt Sicily, il Festival dedicato al cioccolato che si svolgerà nel convento agostiniano di Forza D’Agrò dal 31 ottobre al 2 novembre. 

Arte sperimentale è la parola d’ordine che caratterizzerà questa Edizione del Festival, alla quale prenderanno parte gli chef Pietro D’Agostino, Giuseppe Geraci, Luca Giannone, Davide Biuso, Angelo Siciliano con i loro show cooking. Ci sarà spazio anche per la letteratura e per i vini, oltre che per la cioccoscultura. Prevista anche una raccolta fondi in favore delle popolazioni di Amatrice colpite dal terremoto.

In questa edizione del Festival saranno realizzati diversi progetti che scaturiranno dalle residenze artistiche e dagli eventi performativi, nei giorni 1 e 2 novembre 2017, il “Fare arte” degli artisti invitati sarà riscoperto dai fruitori tramite dei codici di lettura simbolici, dove gli artisti racconteranno le proprie visioni ed ispirazioni nate nel momento stesso della creazione dell’opera, rivelando storie, esperienze individuali e collettive. Grazie agli artisti invitati nelle residenze come: Giacomo Montanaro, Domenico “Mimmo” Di Caterino, il collettivo artistico L.A.B.1 (Filippo Malice, Andrea Leuzzo, Giuseppe Lococo), Maria Grazia Barbagallo e Rosaria Straffalaci, le loro performance concepiranno delle opere sperimentali, utilizzando un materiale non consono alla propria ricerca artistica, contaminandolo, suggerendo storie, ampliando la percezione di nuove realtà, mostrando un panorama magico e immaginario. Le performance degli artisti saranno supportate dal Maestro cioccolatiere Paolo Caridi. 

Continue reading