MEDinFOOD Il Salone del Gusto siciliano ritorna a Vittoria con un ricco programma

VITTORIA – Il meglio dell’agroalimentare e dell’enogastronomia siciliano, rappresentato da numerose aziende e da importanti nomi della cucina, torna sotto i riflettori dei media, dei winelovers e degli amanti della buona tavola in occasione della terza edizione di MEDinFOOD, il Salone del gusto siciliano in programma i prossimi 18, 19 e 20 maggio a Vittoria. Ancora una volta il Polo Fieristico ospiterà cooking show, degustazioni guidate di vino e momenti di approfondimento e sarà una buona occasione dove poter incontrare buyer italiani e stranieri. Dentro MEDinFOOD c’è tutto ciò che questa terra rappresenta, la sua indiscussa bontà, la passione imprenditoriale che muove le sue aziende, le storie della sua gente di cui certamente la stampa di settore invitata avrà modo di raccontare. Lo farà in particolare Gioacchino Bonsignore di TG5 Gusto (che sarà presente nella giornata inaugurale) che anche quest’anno ha riconfermato la sua presenza.

Per i visitatori sarà possibile incontrare le più grandi aziende di settore che hanno scelto di scommettere sul proprio territorio nonché la possibilità di vedere all’opera alcuni tra gli Chef dell’Associazione ProvincialeCuochi Iblei, che durante la tre giorni realizzeranno piatti ai quali saranno abbinati vini e birre artigianali.

Per il Direttore del Polo Fieristico, Davide La Rosa, si tratta di un’edizione particolare. “Abbiamo lavorato tanto in queste lunghe settimane. MEDinFOOD rappresenta una grande opportunità per l’intero territorio siciliano che ha voglia di identificarsi in un evento che unisca il consumer al business. Come Azienda siamo consapevoli della strada da percorrere, ma altrettanto coscienti di ciò che abbiamo già fatto. L’incremento di espositori del circa 20% rispetto alla passata edizione è un segno chiaro di come a scommettere su MEDinFOOD non sia solo l’organizzazione ma anche chi in Sicilia fa economia: le aziende”.  Continue reading

Spinosini risottati alle vongole veraci con aria di prezzemolo. La cucina circolare di Igles Corelli a Expo Cook

La cucina circolare di Igles Corelli ha fatto tappa a Expo Cook, la fiera dedicata alla ristorazione che si è svolta a Palermo nei giorni scorsi. Lo chef pluristellato in carriera, molto conosciuto e apprezzato dal grande pubblico per i suoi programmi di cucina in onda su Gambero Rosso, era tra gli ospiti più attesi della kermesse. Per il suo cooking show Igles Corelli ha scelto di reinterpretare un piatto della tradizione, gli spaghetti alle vongole veraci, con interessanti accorgimenti. Al posto degli spaghetti ha utilizzato gli spinosini, dei tagliolini essiccati che sono stati prima fritti in olio extravergine di oliva leggero per 10 secondi, e poi risottati. In cucina Igles non butta nulla e per estrarre tutto il sapore dalle vongole veraci, dopo averle fatte schiudere in un tegame, ha utilizzato anche i gusci che normalmente si buttano. Dopo aver sgusciato e messo da parte le vongole, i gusci sono stati utilizzati per preparare un brodo con sedano, carota, cipolla e ghiaccio.

La parte migliore è il guscio delle vongole – ha chiarito lo chef – e attraverso l’osmosi viene fuori tutto il sapore”. Il brodo così ottenuto si fa bollire lentamente, poi viene filtrato ed è un concentrato di sapore. La pasta, subito dopo la velocissima frittura che serve per fissare le farine, viene risottata in padella con il brodo in ebollizione. La pasta in cottura assorbe il liquido che viene aggiunto gradualmente, fin quando il tagliolino è asciutto e cremoso. Infine si aggiungono le vongole veraci ed un filo di olio evo. Il piatto si completa con l’aria di prezzemolo ottenuta con il succo di prezzemolo e l’aggiunta di lecitina di soia.  Continue reading

L’1 marzo a Expo Cook Gioacchino Sensale

L’Ambasciatore del Gusto Gioacchino Sensale l’1 marzo sarà a Expo Cook e si esibirà in un cooking show nel quale realizzerà dei “fagottini di grano duro allo zafferano con alici e finocchietto, pomodorini confit, carciofi e infuso di provola madonita al limone”.

“Sono felice di partecipare anche quest’anno al grande evento Expocook. – afferma lo chef Sensale – Dico sempre che le emozioni non bussano prima di entrare e non dicono quando arrivano. E la cucina deve essere tutto questo. Deve regalare emozioni”.

La cucina di Sensale riesce sempre a esaltare le materie prime, grazie ad un forte legame con il territorio. L’impronta estera, frutto delle sue ricche esperienze, si avverte. Ma nei suoi piatti risalta il patrimonio gastronomico siciliano.

Gioacchino Sensale, classe 1981, originario di Capaci, oggi è consulente di diversi ristoranti siciliani, tra cui l’Enosteria Sicula, ristorante che sorge nel salotto di Palermo.

 

Tutte le novità di Expo Cook… l’evento dedicato alla ristorazione

 

Sono numerose le novità della terza edizione di Expocook che si svolgerà dal 26 febbraio al 1 marzo, presso la Fiera del Mediterraneo di Palermo, alla quale prenderanno parte 130 aziende espositrici con un incremento del 10 % rispetto allo scorso anno. Il dato è emerso oggi durante la conferenza stampa di presentazione dell’evento che si è svolta a Palermo presso l’I.P.S.S.E.O.A. Pietro Piazza.

Essere riusciti a portare in Sicilia  le aziende  più importanti del settore  ristorativo, è per noi motivo di grande orgoglio. – ha detto il project manager Fabio SciortinoVolevamo creare qualcosa di unico nel suo genere e crediamo, senza alcuna  presunzione, di esserci riusciti, ottenendo anche importanti patrocini che contribuiscono a rendere questa manifestazione una casa di tutti pronta ad accogliere il meglio delle eccellenze siciliane”.  Continue reading

“Camporeale Days”, 3 giorni alla scoperta del territorio dell’Alto Belice

Dal 5 al 7 ottobre torna Camporeale Days, l’iniziativa organizzata dall’Associazione Turistica Pro Loco Camporeale, con il patrocinio del Comune, per valorizzare e promuovere le risorse enogastronomiche, artistiche, artigianali e turistiche della zona. Un’occasione per conoscere il ricco territorio dell’Alto Belice, che si estende a sud di Palermo, verso l’interno dell’Isola. Un programma fitto di visite guidate, degustazioni, workshop, cooking show, che si alterneranno con una mostra di moto e auto d’epoca, spettacoli e musica del vivo. La manifestazione, che si svolgerà all’interno del Baglio e del Palazzo del Principe, è rivolta a tutti coloro i quali siano alla ricerca di produzioni agroalimentari e artigianali di nicchia, agli appassionati del turismo sostenibile e dei metodi di produzione tradizionali, biologici e salutari, a giornalisti e operatori del settore. Nel villaggio espositivo allestito lungo il corso principale del paese e all’interno del Baglio del Palazzo del Principe, si potranno degustare vini e altri prodotti gastronomici. Uno dei momenti clou della manifestazione sarà l’approfondimento tematico dei workshop su vino e cibo, inoltre il programma prevede visite guidate alle aziende con bus navetta, degustazione e vendita di vini e prodotti tipici, mostre di prodotti artigianali e ancora visite guidate ad alcuni dei monumenti e palazzi più importanti del paese come il Palazzo del Principe, il Museo Camporeale e il Santuario della Madonna dei Peccatori.

Venerdì 5 ottobre, alle 11.30, a Camporeale sarà presentata l’Enoteca “Del Baglio” che l’Amministrazione comunale ha concesso in comodato d’uso per la gestione all’Associazione Turistica Pro Loco Camporeale e che diventerà Ufficio di Informazione e Accoglienza ai turisti, riconosciuto dall’Assessorato Regionale del Turismo, dello Sport e dello Spettacolo e si occuperà di promuovere e valorizzare lungo tutto l’arco dell’anno le produzioni enologiche ed agroalimentari del territorio dell’Alto Belice.

Il programma completo della manifestazione è consultabile su https://www.camporealeday.it/programma/

“Sicily Food Festival” a Cefalù si celebra il cibo siciliano

Dal 7 al 9 settembre ritorna a Cefalù “Sicily Food Festival”, la festa del cibo siciliano, che si snoderà lungo l’incantevole cornice del lungomare, tra musica, cooking show, masterclass e momenti di approfondimento. Presente l’Associazione provinciale cuochi e pasticceri di Palermo che darà vita a interessanti cooking show. Tra gli chef presenti a Cefalù ci sarà anche l’Ambasciatore del gusto Gioacchino Sensale che realizzerà il panino gourmet “Ché polpo”. Il nome del piatto, scelto per il cooking show, nasce dall’unione delle crocchè di patate con il polpo. Il pane di semola di grano duro sarà imbottito con crocchè di patate al limone, foglioline di polpo croccante e maionese allo “zogghiu”.

Il panino gourmet di Gioacchino Sensale

L’Associazione Kefood, organizzatrice dell’evento, ha selezionato le migliori aziende siciliane dell’isola, tra queste l’azienda agrituristica “Il Vecchio Carro”, specializzata nell’allevamento allo stato semi-brado del maialino nero dei Nebrodi. Il re dello street food Giuseppe Oriti parteciperà all’evento con il suo famosissimo panino con la porchetta di suino nero.

Giuseppe Oriti

Sarà presente, come per la scorsa edizione, anche il “Birrificio Ribadi”Continue reading

CioccolArt Sicily dal 31 ottobre al 2 novembre a Forza D’Agrò

header-festival2017

Si rinnova anche quest’anno l’appuntamento con CioccolArt Sicily, il Festival dedicato al cioccolato che si svolgerà nel convento agostiniano di Forza D’Agrò dal 31 ottobre al 2 novembre. 

Arte sperimentale è la parola d’ordine che caratterizzerà questa Edizione del Festival, alla quale prenderanno parte gli chef Pietro D’Agostino, Giuseppe Geraci, Luca Giannone, Davide Biuso, Angelo Siciliano con i loro show cooking. Ci sarà spazio anche per la letteratura e per i vini, oltre che per la cioccoscultura. Prevista anche una raccolta fondi in favore delle popolazioni di Amatrice colpite dal terremoto.

In questa edizione del Festival saranno realizzati diversi progetti che scaturiranno dalle residenze artistiche e dagli eventi performativi, nei giorni 1 e 2 novembre 2017, il “Fare arte” degli artisti invitati sarà riscoperto dai fruitori tramite dei codici di lettura simbolici, dove gli artisti racconteranno le proprie visioni ed ispirazioni nate nel momento stesso della creazione dell’opera, rivelando storie, esperienze individuali e collettive. Grazie agli artisti invitati nelle residenze come: Giacomo Montanaro, Domenico “Mimmo” Di Caterino, il collettivo artistico L.A.B.1 (Filippo Malice, Andrea Leuzzo, Giuseppe Lococo), Maria Grazia Barbagallo e Rosaria Straffalaci, le loro performance concepiranno delle opere sperimentali, utilizzando un materiale non consono alla propria ricerca artistica, contaminandolo, suggerendo storie, ampliando la percezione di nuove realtà, mostrando un panorama magico e immaginario. Le performance degli artisti saranno supportate dal Maestro cioccolatiere Paolo Caridi. 

Continue reading

Tutto il buono del mondo dal 21 al 23 ottobre a Taormina Gourmet

tg2017 foto Salvo Mancuso (1)

Si è svolta ieri a Palermo, presso Villa Igiea, la conferenza stampa di presentazione della V edizione di Taormina Gourmet che si svolgerà  all’Hotel Hilton di Giardini Naxos dal 21 al 23 ottobre. Il grande evento organizzato dal giornale on line di enogastronomia Cronache di Gusto racconterà il mondo dell’eccellenza enologica italiana e non solo, attraverso le masterclass, i cooking show con chef rinomati, i birrifici, le aziende agroalimentari tra le migliori d’Italia, i consorzi, le cene d’autore e gli eventi. Questi i numeri della V edizione: 30 masterclass, 180 cantine, 40 birrifici, 70 giornalisti accreditati. E poi corsi di avvicinamento all’olio, la presenza di ospiti importanti del calibro di Riccardo Cotarella, presidente Assoenologi; di Daniele Cernilli, giornalista e tra i più accreditati degustatori di vino in Europa; del patron di Eataly, Oscar Farinetti; Continue reading