Zuppa di cavolfiore e zafferano

Tra i tanti chef presenti nella mia libreria, c’è anche lui Gordon Ramsay. Questa ricetta è tratta dal suo libro “Il pranzo della domenica e altre ricette“. Se voi, come me, amate le zuppe, provate questa ricetta in cui il gusto del cavolfiore è esaltato dalla presenza dello zafferano. La particolare cremosità che si ottiene è data dalla cottura nel brodo con l’aggiunta di latte, molto interessante, lo proverò certamente in altre zuppe!  Continue reading

Prova del cuoco, Castello a Mare e Passami ù coppu, tutti i successi di Natale Giunta

24879503_1629749400401328_1979932683763658714_o

Conquista per la sua simpatia, è un instancabile lavoratore, è tra i volti più noti della trasmissione di Rai Uno “La Prova del Cuoco” di Antonella Clerici, dove promuove la cucina mediterranea verace ed in particolare quella siciliana. Non ha bisogno di presentazioni lo chef palermitano Natale Giunta. Del suo lavoro ha fatto la sua vita. Il suo brand a Palermo è in continua espansione. L’ultima novità è l’apertura di “Passami ù coppu”, friggitoria nel cuore di Palermo, in via Roma, in cui Natale Giunta  propone tantissime specialità siciliane di street food dolci e salate, ma il suo vero fiore all’occhiello è il “Castello a mare”, il Ristorante che sorge a due passi dal centro storico, incastonato tra le barche attraccate al molo della Cala di Palermo e le rovine del sito archeologico dell’antico Castello e delle sue mura.

1012104_521406827927013_920028449_n

La splendida location accoglie al piano terra due eleganti sale ristorante ed un bar, al piano superiore un’ampia terrazza arredata, dove poter gustare ottimi cocktail aperitivi con vista sulla bellissima Cala e sul giardino d’inverno che circonda la struttura. Oltre ad ospitare tantissimi eventi, feste e banchetti, il Ristorante è aperto tutti i giorni a pranzo e cena (ad eccezione del lunedì) e propone i piatti della tradizione gastronomica siciliana elegantemente rivisitati.
“Quando sono ai fornelli – afferma Natale Giunta – mi piace pensare che i miei piatti possano regalare emozioni a chi li gusta, a chi sa lasciarsi travolgere da sapori, profumi e colori coccolando non solo il palato ma anche l’anima; cucinare è per me una forma d’arte perché è un po’ come dipingere con i mestoli al posto dei pennelli, il cibo al posto delle tempere e i piatti al posto delle tele e come tutte le arti genera forme, colori e sensazioni e si nutre di ispirazione, cultura e istinto”.  Continue reading

Due ricette dello chef Franco Agliolo del Ristorante Ambrosia

20294133_10213531737440814_6339795340265779310_n

Con “La Ricetta” di RTP e Rossetto e Cioccolato siamo stati ospiti del Ristorante Ambrosia di Sant’Agata Militello, in provincia di Messina. Il patron del Ristorante è Franco Agliolo, chef e sommelier che ha preparato per noi due ricette: il carciofo quasi arrostito e affumicato e i tortelli di pasta fresca ripieni di zucca con burro, salvia e un ingrediente speciale. Potete rivedere qui la puntata andata in onda su RTP il 12 gennaio.  Continue reading

La ricerca del bello nella cucina dei ricordi dello chef Pasquale Caliri

DSC_3999

La ricerca del bello e della sua capacità espressiva, l’arte come incontro inatteso di spazi, forme e colori è la filosofia che muove lo chef Pasquale Caliri nella creazione dei suoi piatti. Deus ex machina dell’esclusivo Ristorante Marina del Nettuno Yatching Club di Messina, menzionato nella Guida Michelin, Pasquale Caliri si è formato in Alma, l’istituto di alta cucina di Gualtiero Marchesi. Appassionato di cucina d’avanguardia, Caliri si destreggia tra tradizione siciliana, innovazione e contaminazione ma non dimentica mai le sue radici. In ogni piatto si scorge un ricordo familiare, legato spesso ai nonni, come nel magnum di acciuga, l’entrée con cui lo chef Caliri si è presentato ai giornalisti il 18 dicembre scorso, in occasione della Conference Lunch promossa dal Marina del Nettuno per tracciare un bilancio sui traguardi ottenuti nel 2017 e sui progetti futuri. “Il magnum di acciughe – ha affermato lo chef – è un piccolo gioco legato al ricordo di mio nonno che preparava le acciughe in scatola a Falcone”.

DSC_3957

Magnum di acciughe

Ci sono piatti che sono vere e proprie opere d’arte per gli abbinamenti azzeccati ed i colori, come l’Omaggio a Gualtiero Marchesi in cui lo chef utilizza la tecnica pittorica del dripping che consiste nello schizzare i colori sulla tela. Marchesi tanti anni fa propose questo piatto utilizzando maionese e calamaretti, Caliri lo ripropone nella sua carta con una passatina di ceci, gamberi e frutti di mare.  Continue reading

La cucina circolare e il sogno della terza stella Michelin. Intervista a Igles Corelli

IMG_5716

Tra i volti più noti di Gambero Rosso Channel c’è lui, lo chef stellato Igles Corelli, 62 anni, originario di Filo in provincia di Ferrara, nelle valli al confine tra Emilia e Romagna. Dal 2010 Corelli è lo chef del Ristorante Atman, prima a Pescia e da maggio 2015 a Spicchio di Lamporecchio, in provincia di Pistoia, dove propone la propria cucina da molti definita “garibaldina” poichè valorizza le eccellenze di tutta Italia. Atman in sanscrito vuol dire il soffio vitale, il bello, l’essenza del buono. Il suo lavoro di ricerca e la sua passione continuano a ricevere importanti riconoscimenti. Igles Corelli non si ferma, è sempre in movimento. Tutto è pronto per l’inaugurazione del suo nuovo locale nella capitale. Si chiamerà “Le Mercerie”, promette una cucina veloce e di eccellenza, uno street food gourmet fruibile da tutti.

Lo abbiamo incontrato e intervistato al Gourmet Food Festival di Torino.  Continue reading

L’8 ottobre il II memorial “La Luce di Aurora”. Grandi chef, produttori e cantine insieme per una grande causa

Marco Baglieri_low

Il dolore non si supera, resterà sempre nel cuore spezzato di un padre che perde la propria bambina di soli 13 anni per una grave malattia, ma quel dolore assurdo, che non trova spiegazione, può trasformarsi e diventare qualcosa di grande. La piccola Aurora sarebbe orgogliosa di quello che lo chef Marco Baglieri, patron del Ristorante Crocifisso di Noto, ha creato in suo nome per ridare il sorriso a tanti bambini meno fortunati, affetti da gravi patologie. Il memorial “La luce di Aurora”, per il secondo anno consecutivo, vedrà insieme chef, produttori, cantine e ambasciatori delle eccellenze enogastronomiche dell’isola, pronti a mettersi in gioco e contribuire alla raccolta fondi in favore della Dynamo Camp Onlus, associazione no profit che accoglie i bambini con gravi patologie in periodi di vacanze terapeutiche gratuite. “La comunità ha risposto con grande impegno già un anno fa – racconta Marco Baglieri- quando moltissimi colleghi, cantine e produttori hanno colto con grande disponibilità l’invito a trascorrere insieme una serata in nome di una causa importante, contribuendo ciascuno con ciò che di più bello sappiamo fare: racchiudere in un sapore la possibilità di comunicare con il pubblico”.

L’appuntamento quest’anno si terrà a pochi chilometri da Siracusa, presso Allegroitalia Siracusa Golf Monasteri Continue reading

Il grande successo di “Un mare di bontà”, la grande festa di Santa Tecla nel segno della solidarietà

EPH_6549

Il cibo unisce e diventa occasione per un bel gesto di solidarietà in favore di chi ha più bisogno. Si rinnova così ogni anno uno degli eventi più “gustosi” dell’estate acese che, non a caso, prende il nome di: “Un Mare di Bontà”. Giunto alla settima edizione, il percorso enogastronomico – organizzato nella suggestiva frazione di Santa Tecla dal Centro Surgelati srl di Acireale, in collaborazione con Blu Lab Academy, Associazione Provinciale Cuochi Etnei e Con.Pa.It. e con il sostegno del Comune di Acireale e della Parrocchia di Santa Tecla, – ha permesso di raccogliere duemila euro che sono stati consegnati al parroco Don Alfredo D’Anna, in favore del progetto scuole in Guinea Bissau dell’Associazione Amici delle Missioni.

Una splendida serata all’insegna dell’allegria e del buon cibo, quella del 6 agosto scorso, in cui migliaia di persone hanno affollato Santa Tecla per degustare i piatti dei tanti chef presenti. Sono state oltre 2000 le porzioni servite negli stand gastronomici, coordinati dallo Chef del Centro Surgelati, Alfio Visalli, con l’event manager Valentina Duca di Blu Lab AcademyContinue reading

A Santa Tecla “Un Mare di Bontà”: buon cibo e buon vino in un’atmosfera suggestiva

 

copertina-facebook

La frazione marinara di Santa Tecla, ad Acireale, ospita la 7^ edizione della manifestazione “Un mare di bontà” organizzata dal Centro Surgelati della famiglia Ferlito. L’appuntamento è per domenica 6 agosto, a partire dalle ore 19.

Gli artefici dell’iniziativa, il signor Giuseppe Ferlito con accanto Salvo ed Emanuela, sono in prima linea, con lo Chef del Centro Surgelati, Alfio Visalli, e con l’event manager di Blu Lab AcademyValentina Duca, per regalare una nuova, emozionante edizione della festa al territorio all’insegna del buon cibo e del buon vino, dell’allegria e del divertimento, in un’atmosfera suggestiva.

img-6

Le postazioni con gli stand gastronomici lungo la via principale della frazione marinara Continue reading