Torna Chicchi, riso e uva di Sicilia con 5 chef d’eccezione

Domenica 8 settembre ritorna Chicchi, riso e uva di Sicilia, il riuscito evento enogastronomico che ogni anno vede grandi chef cimentarsi con la preparazione dell’arancino. Per questa nuova edizione, il messaggio è: “No a razzismo e odio sociale. Sì a pace, condivisione e integrazione”. La manifestazione enogastronomica, ideata e organizzata da Antonio Rosano e Giovanni Samperi, è in programma domenica 8 settembre alle ore 20,30 a Masseria Carminello a Valverde (in provincia di Catania) e vedrà ai fornelli cinque straordinari chef: Cristina Bowerman, presidente degli Ambasciatori del Gusto e stella Michelin al Glass Hostaria di Roma, Giuliano Baldessari, stella Michelin al ristorante Aqua Crua di Barbarano Vicentino, Alessandro Ingiulla, stella Michelin al Sapio Restaurant di Catania, Giuseppe Raciti, chef di Zash Country Boutique hotel di Archi Riposto e Salvatore Vicari, patron chef del Ristorante Vicari di Noto).  Continua a leggere

Buonissimi III edizione. Al Charity Event Francesco Arena, Giuseppe Oriti, Rosario Umbriaco

SALERNO – Il 24 giugno più di 140 realtà, tra chef stellati, aziende, ristoranti, pizzerie, gelaterie provenienti da tutta Italia, prenderanno parte a Buonissimi 2019, l’evento di beneficenza ideato e promosso dall’Associazione Oncologia Pediatrica e Neuroblastoma– OPEN Onlus, con il sostegno della Fondazione Giuseppe Marinelli. All’evento, dedicato alle eccellenze enogastronomiche del Mediterraneo, saranno presenti dalla Sicilia l’Ambasciatore del Gusto messinese Francesco Arena, il produttore di porchetta di suino nero dei Nebrodi, Giuseppe Oriti, e l’ambasciatore del gusto ennese Rosario Umbriaco, che daranno un concreto contributo di solidarietà per la ricerca.  Continua a leggere

L’arancino tra tradizione e innovazione alla III edizione di “Chicchi riso e uva di Sicilia”

0261w-foto-brunella bonaccorsi (1)

Dimenticate l’arancino tradizionale. In Sicilia l’arancino (o arancina) è sempre una nuova scoperta. Il ripieno cambia di volta in volta, seguendo l’evoluzione della cucina contemporanea. La curiosità di scoprire cosa si nasconde dentro la panatura croccante ci fa tornare quasi bambini e rende ogni scoperta entusiasmante. Lo hanno ben compreso Antonio Rosano e Giovanni Samperi, titolari della Masseria Carminello e della bottega Beddu Viddi e organizzatori di “Chicchi, riso e uva di Sicilia” iniziativa che mira al confronto, alla conoscenza e alla valorizzazione del territorio“L’obiettivo di questo evento – hanno affermato Rosano e Samperi – è la valorizzazione dei nostri prodotti resi ancor più speciali dalla creatività di importanti cuochi del panorama siciliano e nazionale”.  Continua a leggere