“Cantine In Cucina”: Enosteria Sicula ospita Feudo Montoni

PALERMO – Torna giovedì 28 febbraio “Cantine in cucina”. L’iniziativa promossa da Enosteria Sicula mira a coniugare il mondo del vino con la cucina di Gioacchino Sensale, Ambasciatore del Gusto e membro di Euro-Toques.

Protagonista della serata, la cantina agrigentina Feudo Montoni di Fabio Sireci, selezionata da Marcello Malta e Livia Ricevuto. Sita nell’agro di Cammarata, già nel 1595 Andrea Bacci, agronomo e medico di Papa Sisto V, nel “De Naturali Vinorum Historia”, elogia la tradizione viticola e le qualità del vino prodotto in queste terre. Alla fine dell’800 la storia di Feudo Montoni incontra la famiglia Sireci. Dal nonno Rosario al papà Elio, fino ad arrivare a Fabio.

Grande protagonista della cena-degustazione sarà Vrucara, un Nero d’Avola di grande carattere. Fresco di un 96/100 della prestigiosa rivista Wine Advocate di Robert Parker e di un 95/100 di Decanter che la pone tra i migliori venti vini siciliani. Il vigneto cru ad alberello da cui proviene l’uva prende il nome da vruca, un cespuglio che cresce intorno e che ha sentore mentolato e d’incenso. I vigneti sono “prephylloxera” e contengono un antico ed esclusivo codice genetico di Nero d’Avola, custodito da secoli a Montoni, che rende la pianta completamente resistente alla fillossera.  Continue reading

Al Mak Mixology serata di presentazione di menù e cocktail della stagione invernale

Mak Mixology, ristorante e cocktail bar all’interno della storica Galleria delle Vittorie di Palermo, presenta i piatti del nuovo menù in abbinamento ai vini delle Cantine Fina selezionati dal Sommelier Emanuele Vizzi. L’appuntamento è per mercoledì 12 dicembre alle 19.30 quando, oltre al nuovo menù, saranno presentate due delle nuove proposte di drink Mixology dei bartender Matteo Bonandrini e Luca Catanzaro, col supporto di Nicolò Cottone.

Matteo Bonandrini, Luca Catanzaro e Nicolò Cottone

La cena gourmet porta la firma del giovane chef Salvatore Caltagirone. Classe ’90, palermitano, vanta esperienze nelle cucine di strutture prestigiose quali Villa Igiea, Wagner e Charleston.

Salvatore Caltagirone

Il Mak Mixology è la nuova scommessa di Filippo Genovese, imprenditore palermitano già titolare di altre attività, tra le quali anche il Berlin, Makeda Food&Sweet, Enotequa. “Ho voluto ricreare l’ambientazione del primo dopoguerra – spiega Genovese – per dare l’idea di un luogo rimasto immutato nel tempo, ripulito solo dalla polvere accumulatasi negli anni”.

Il menù della serata:  Continue reading

Serata stellata all’NH Collection Taormina. Cena a 4 mani con Pietro D’Agostino e Natale Giunta

L’alta cucina siciliana va in scena all’NH Collection Taormina. L’estro creativo dello chef palermitano Natale Giunta – volto amatissimo de “La Prova del Cuoco” – incontra l’arte culinaria dello chef stellato Pietro D’Agostino, patron de “La Capinera” di Taormina, membro della associazione JRE, giovani cuochi europei, e componente nazionale dell’associazione Charming Italian Chef.

Pietro D’Agostino

L’appuntamento è per mercoledì 24 ottobre a partire dalle ore 20.00, nella meravigliosa terrazza del Ristorante Zefiro, al settimo piano dell’elegante Hotel 5 stelle dal quale si gode una vista mozzafiato su tutta la perla dello Ionio.

Gli ospiti della cena – evento potranno lasciarsi coccolare da una selezione di piatti dove ritrovare e gustare tutto il sapore del mare taorminese: dagli aperitivi rivisitati in chiave contemporanea – Capesante scottate, salsa di cocco, lemongrass e zenzero croccante, Polpo arrosto su crema di panelle e polvere di capperi, Gambero con pinoli e sesamo croccante – ai primi piatti che ricordano tutta la tradizione culinaria siciliana, come Chicci di carnaroli con scampi, arancia candita, pane tostato e corallo di mare e il Dentice, seppie e cous cous. La serata si concluderà con deliziose proposte dessert come la Tartare di frutta e ortaggi su composta di fichi d’india a cura di Natale Giunta e il dessert di ricotta pere e cioccolato realizzato dallo chef Pietro D’Agostino Continue reading

Ferri&Fuoco a Palermo una giornata tra golf, design e cucina stellata

Domenica 23 settembre, a Palermo, in occasione del Torneo Boffi e DePadova Classic, appuntamento di grande richiamo nel circuito golfistico nazionale – si svolgerà Ferri&Fuoco, una iniziativa che unirà sport, design e grande cucina. Prestigiosi gli chef che hanno accettato l’invito di OM e che cucineranno live per tutti i presenti deliziosi piatti gourmet al barbecue sia salati che dolci:

Igles Corelli, originario di Filo in provincia di Ferrara, nelle valli al confine tra Emilia e Romagna, volto noto di Gambero Rosso Channel, arrivato alla ribalta nazionale e internazionale tra gli anni ’80 e ’90 come chef del Trigabolo di Argenta, in provincia di Ferrara, dove nei 14 anni a capo della brigata di cucina ha ottenuto numerosi riconoscimenti tra cui 2 stelle Michelin.

Igles Corelli

Pino Cuttaia, patron chef 2 stelle Michelin de “La Madia” a Licata, in provincia di Agrigento, e presedente dell’associazione “Le Soste di Ulisse”.

Tony Lo Coco, 1 stella Michelin de “I Pupi” d Bagheria, in provincia di Palermo.

Giuseppe Calvaruso, resident chef della Trattoria di Mare Ajamola.

I piatti saranno accompagnati dai vini di Cantine Cusumano. 

Gli chef cucineranno piatti che uniscono la tradizione e l’innovazione. L’evento Ferri&Fuoco conta sulla collaborazione di Boffi e Depadova, Emu, Gibus, Broil King, Cantine Cusumano, Prezzemolo e Vitale, Trattoria Ajamola.  Continue reading

“Fritto e Frappato”, a Marina di Ragusa in degustazione i vini di Tenuta Bastonaca

RAGUSA – Una degustazione di vino in riva al mare tra fritto e frappato. L’appuntamento con i vini di Tenuta Bastonaca è in programma il prossimo 31 agosto al Lido Baja di Marina di Ragusa. Il rinomato rosso da pesce sarà raccontato dal sommelier e divulgatore di vini, Giovanni Carbone, che condurrà i winelovers alla scoperta delle peculiarità di questo vitigno antico coltivato solo nella parte sud orientale della Sicilia. Tenuta Bastonaca nell’omonima contrada, nei pressi di Vittoria, ha deciso di puntare anche alla coltivazione del Frappato, da cui in blend con il Nero d’Avola produce un’altra etichetta, il Cerasuolo di Vittoria Docg: è qui che alleva le proprie viti esclusivamente ad alberello, secondo un’antica tradizione agricola, nel rispetto della natura. Ma la serata del 31 agosto accenderà i riflettori sul Frappato vinificato in purezza. I presenti, guidati da Giovanni Carbone, potranno vivere un’esperienza sensoriale unica, un viaggio fra i profumi floreali e frutta rossa di questo vino che conquisterà il palato con il suo gusto morbido e bilanciato. In abbinamento saranno proposte: arancine al Frappato, pane e panelle, verdure pastellate, fritto di pesce, pasta ripiena alle melanzane del pastificio Licitra saltata con datterino ed infine frittelle con uve Frappato. Ad animare la serata sarà la Revolution Blues Band.

Per info e prenotazioni:

+39 334.3421136

Il 5 agosto ritorna a Santa Tecla l’appuntamento con “Un mare di bontà”

ACIREALE – Anche quest’anno l’associazione Blu Lab Academy, in collaborazione con l’azienda Centro Surgelati Srl di Acireale organizza l’ottava edizione di “Un Mare di Bontà”, un evento enogastronomico che si svolge a Santa Tecla, frazione di Acireale, domenica 05 agosto a partire dalle ore 20:00. Un Mare di Bontà è l’evento più bello e suggestivo creato dalla famiglia Ferlito insieme allo Chef Alfio Visalli, con il coordinamento di Valentina Duca, che non dimenticano le origini e le finalità dell’appuntamento: il ricavato della manifestazione sarà devoluto in beneficenza alla Parrocchia di Santa Tecla, che a sua volta lo devolverà ad associazioni del territorio. Verranno allestiti stand gastronomici lungo la via principale con pietanze a base di pesce, preparate dagli Chef for Blu Lab e dallo staff del Centro Surgelati. Si rinnova inoltre la presenza di Conpait Sicilia (Confederazione Pasticceri Italiani), rappresentati dal Presidente Peppe Leotta, che anche per questa edizione preparerà in live la grande torta dell’evento in piazza. Ma quest’anno novità in arrivo, con una postazione Cocktail-bar presidiata dal barman Marco Pollaci e da alcuni dei suoi collaboratori. Tanti, quindi, i protagonisti dell’evento: numerosi chef e cuochi che ogni anno ci seguono con passione, i pasticceri Conpait, barman, aziende di settore che contribuiscono alla manifestazione con i propri prodotti d’eccellenza e soprattutto tutto lo staff che lavora e collabora per la buona riuscita di questa “festa” del territorio acese. L’intrattenimento musicale è affidato ad un Gruppo Storico del panorama Siciliano, I Samarcanda.

 

 

Eurotoques Italia. Il Presidente Enrico Derflingher al Marina del Nettuno di Messina

 

Dalle cucine dei reali inglesi e della Casa Bianca al Marina del Nettuno Yatching Club. Enrico Derflingher, presidente nazionale di Eurotoques Italia, che ha cucinato per grandi personalità, sarà a Messina il 30 luglio prossimo alle ore 19. In occasione della visita, Enrico Derflingher sarà protagonista insieme allo chef resident Pasquale Caliri di un esclusivo “Quick dinner” a quattro mani riservato a giornalisti e foodblogger. “Il presidente – preannuncia Caliri – che è uomo del Nord stavolta cucinerà un piatto di mare ed io invece preparerò un secondo di terra ed il dessert”.

Enrico Derflingher, Pasquale Caliri

La cena veloce sarà anche l’occasione per rilanciare i nuovi programmi di Eurotoques Italia con la nomina del palermitano Giovanni Porretto a capo della sezione siciliana, coadiuvato dal collega Giuseppe Triolo Continue reading

Gioacchino Sensale e la Gourmet Experience all’Hotel Dolcestate

Un viaggio alla scoperta della cucina dello chef Gioacchino Sensale. La “Gourmet Experience” firmata dal neo Ambasciatore del gusto palermitano si svolgerà giovedì 26 luglio alle ore 20:30 all’hotel “Dolcestate” . La cena si svolgerà nella terrazza con vista sulla piscina della raffinata location dell’hotel di Campofelice di Roccella, in provincia di Palermo, che sorge a pochi passi dal mare ed a contatto con la natura, tra le antiche rovine della città greca di Himera e il Parco naturale delle Madonie.

Gioacchino Sensale, classe 1981, originario di Capaci, da qualche mese è stato insignito della prestigiosa nomina di Ambasciatore del Gusto. La sua cucina punta ad esaltare le materie prime, grazie ad un forte legame con il territorio ma nella sua cucina si avverte anche l’impronta estera, frutto delle sue esperienze.

Questo il menù della Gourmet Experience:  Continue reading