Gli Ambasciatori del Gusto a Identità Golose. Dalla Sicilia Caliri, Freni e Sensale

L’Associazione Italiana Ambasciatori del Gusto sarà presente per il terzo anno al congresso internazionale di cucina e pasticceria d’autore Identità Golose che si svolgerà dal 23 al 25 marzo a Milano. A pochi giorni dal taglio del nastro, si iniziano a segnare in agenda gli appuntamenti da non perdere. Tra questi vi segnalo alcuni imperdibili momenti curati dagli Ambasciatori del Gusto siciliani, nello spazio dedicato all’associazione che si occupa della valorizzazione del patrimonio agroalimentare ed enogastronomico italiano. A Identità Golose saranno presenti dalla Sicilia lo chef Pasquale Caliri, il pasticcere Lillo Freni e lo chef Gioacchino Sensale.

Pasquale Caliri

Caliri, messinese, sarà presente nello slot degli Ambasciatori del gusto, e proporrà “Uovo ed uova”. Un uovo in camicia immerso in una spuma di ricotta montata all’acqua di mare, con un crostone di “cuturro” (una sorta di polenta siciliana ottenuta con il grano spezzato) con uova di pesce e bottarga di tonno. L’appuntamento è domenica 24 marzo alle ore 15. “Presenteremo una ricetta che rappresenta l’unione tra terra e mare con un ingrediente, l’uovo, che è simbolo di rinascita – spiega Pasquale Caliri– insieme ad altri ingredienti tipici del territorio siciliano: la ricotta, la bottarga e l’acqua di mare, un piatto che da tempo abbiamo in carta e continua a sorprendere”. L’uovo è quello di Silvio Ontario, l’imprenditore catanese che li seleziona dalle migliori razze antiche e pregiate. Le “uova di Silvio” sono deposte all’interno dei nidi come natura vuole e vengono raccolte a mano ad una ad una. Uova biologiche quindi di altissima qualità provenienti da galline che vivono felicemente all’aperto.  Continue reading

Iniziativa speciale dei tre Ambasciatori del Gusto messinesi per NemoSud

Ci sono iniziative che partono dal cuore e lasciano il segno. I tre Ambasciatori del Gusto di Messina, Francesco Arena del Panificio Arena di S.Agata, Pasquale Caliri del Ristorante Marina del Nettuno, e Lillo Freni, dell’omonima pasticceria messinese, per il Natale 2018 hanno creato una speciale scatola con tre panettoni in vasocottura, in edizione limitata. Solo 50 i pezzi realizzati che potranno essere acquistati presso il panificio Masino Arena, il ristorante Marina del Nettuno e la pasticceria Freni di Messina. Il ricavato sarà destinato interamente alla Fondazione Aurora, centro clinico Nemo Sud, che li investirà per l’ampliamento degli ambulatori di neuropsicologia, che offrono supporto ai familiari e ai pazienti affetti da malattie neuromuscolari. L’iniziativa è stata presentata oggi a Messina, presso il Marina del Nettuno Yachting Club. I “Tre chef uniti per NemoSud” hanno pensato a tre modi diversi di intendere il tipico dolce natalizio. Ne è venuto fuori un prodotto coniugato per l’occasione in tre tonalità diverse secondo la personalità degli autori.

I tre panettoni raccontano tre diverse interpretazioni del classico dolce natalizio. Una versione salataper il “Panettone dell’orto” di Francesco Arena, farcito con pomodori secchi, melanzane e peperoni disidratati, capperi canditi e mandorle; una versione acida per il panettone “Lampi di lampone”dello chef Pasquale Caliri, con lamponi, zafferano, fave di cacao e copertura di cioccolato lavorato con lamponi; una versione dolcemente alcolica per il “Panettone rum e pera”del pasticcere Lillo Freni con pere dell’Etna. Continue reading

Formazione e Solidarietà. Doppio impegno per gli Ambasciatori del Gusto Francesco Arena e Gioacchino Sensale

 

MILANO – L’importanza della formazione sarà il tema principale del secondo Convegno Nazionale degli Ambasciatori del Gusto che si svolgerà a Milano lunedì 29 ottobre presso l’Istituto professionale servizi per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera (Ipseoa) “Carlo Porta”. All’importante incontro prenderanno parte gli Ambasciatori del Gusto Francesco Arena, bakery chef messinese del Panificio “Masino Arena” e lo chef palermitano Gioacchino Sensale. Per noi Ambasciatori del Gusto – ha commentato Arena – è importante prendere parte ad incontri di tale portata. Dobbiamo investire anche nel nostro piccolo sul tema della formazione, che è una delle missioni principali portate avanti dall’Associazione”.

Francesco Arena

Gli Ambasciatori del Gusto operano per valorizzare in tutto il mondo il patrimonio enogastronomico e agroalimentare del Made In Italy e la formazione è fondamentale, anche se i nodi da sciogliere sono ancora tanti, sia per quanto riguarda il riconoscimento del suo valore, sia perché occorre comprendere quali siano le competenze utili in un mondo della ristorazione in continuo cambiamento. Di questo si discuterà al convegno che sarà aperto da Cristina Bowerman, Presidente Associazione Italiana Ambasciatori del Gustoemoderato dalVicepresidente Paolo Marchi.

Gioacchino Sensale

Nell’ambito dell’iniziativa, domenica 28 ottobre Francesco Arena e Gioacchino Sensale saranno presenti anche alla cena di beneficenza che si svolgerà al ristorante dello chef Carlo Cracco “Carlo e Camilla in Segheria”. L’occasione sarà utile per raccogliere fondi per il progetto nato in collaborazione con il Centro di Formazione Professionale Alberghiero di Amatrice. Oltre al padrone di casa Carlo Cracco, alcuni chef Ambasciatori del Gusto cucineranno per la buona causa, tra questi: Cesare Battisti, Ratanà (Milano) Franco Pepe, Pepe in Grani (Caiazzo, CE) Corrado Assenza, Caffè Sicilia (Noto) Marta Scalabrini, Marta in Cucina (Reggio Emilia).  Continue reading

Lo chef messinese Pasquale Caliri entra a far parte degli “Ambasciatori del Gusto”

Lo chef messinese Pasquale Caliri del Ristorante Marina del Nettuno entra nell’olimpo della Cucina e diventa “Ambasciatore Del Gusto”. Il sodalizio, presieduto dalla chef stellata Cristina Bowerman, raggruppa un ristretto gruppo di eccellenze italiane nel settore gastronomico che hanno il compito di raccontare e valorizzare la storia, la tradizione ed il territorio italiano nel nostro paese e nel mondo. Nel gruppo compaiono nomi autorevoli come Corrado Assenza, Massimo Bottura, Antonino Cannavacciuolo, Carlo Cracco e Annie Feolde. La città di Messina vanta due Ambasciatori, con Caliri anche il bakery chef Francesco Arena dell’omonimo panificio di S.Agata (ME). Proprio in questi giorni i due colleghi, in collaborazione con Slow Food ed Alumnime, hanno presenziato un evento sulla valorizzazione degli antichi grani siciliani presso il “Marina Del Nettuno”.

“ E’ motivo di orgoglio  e di entusiasmo – ha detto Pasquale Caliri – ricevendo la targa e la divisa di ambasciatore del gusto, ma soprattutto di grande responsabilità. Faremo sicuramente il meglio, come sino adesso abbiamo dimostrato, per portare avanti il Made in italy con la Sicilia e Messina nel cuore”.

Pasquale Caliri è tornato nella sua città natale dopo varie esperienze internazionali specie negli Stati Uniti D’America dove ha guidato uno dei più importanti ristoranti italiani nella contea di Houston. Ha già ricoperto incarichi di ambasciatore della cucina siciliana nel mondo, cucinando per  l’ambasciata svedese a Stoccolma, e a Wall Strett per il progetto “Gustoso” volto a diffondere il “Made in Sicily” oltreoceano. Allievo di Gualtiero Marchesi,  Membro di Eurotoques Italia, piatto d’argento dell’Accademia Italiana della Cucina e tre forchette Michelin, è attualmente impegnato a Messina nell’ ambizioso progetto di valorizzazione del territorio.

Lo chef Gioacchino Sensale entra a far parte della prestigiosa Associazione Italiana Ambasciatori del Gusto

 

L’Associazione Italiana Ambasciatori del Gusto ha un nuovo membro. Lo chef Gioacchino Sensale, classe 1981, siciliano, originario di Capaci, in provincia di Palermo, è entrato a far parte della prestigiosa associazione che raccoglie cuochi, pasticceri, fornai, pizzaioli, personale di sala che si sono distinti, con particolari meriti, nell’opera di divulgazione dell’identità, della storia, della sensibilità italiane attraverso la passione e il lavoro,il rispetto per il cibo, la promozione della sostenibilità ambientale e la lotta allo spreco.

Dopo varie esperienze in Italia, Francia e Spagna, Gioacchino Sensale ha fatto ritorno a Palermo e oggi dirige la cucina dell’Hotel Dolcestate, in un suggestivo contesto dinnanzi al mare. Entusiasta per questo riconoscimento che premia il suo lavoro e lo sprona a fare sempre meglio, Sensale ha commentato: “E’ una storia d’amore che nasce dall’età di 13 anni e sono onorato di essere stato insignito di questo riconoscimento. Non è il primo segno di merito, ma oggi ricevo un’investitura ufficiale che non fa che aumentare la passione e l’impegno di fare qualità, partendo dall’eccellenze del territorio”Continue reading

“La Sicilia in un morso” dell’Ambasciatore del Gusto messinese Francesco Arena a Identità Golose

L’Associazione Italiana Ambasciatori del Gusto  per il secondo anno è stata presente a Milano a Identità Golose, il congresso internazionale di cucina e pasticceria d’autore  che chiude i battenti oggi. Il tema di questa quattordicesima edizione è stato Il Fattore Umano e i più grandi professionisti della ristorazione internazionale – tra chef, pasticcieri, maitre e sommelier –si sono confrontati sull’alchimia che regola la buona cucina, il servizio e l’arte dell’accoglienza. L’Associazione è stata presente al congresso con uno stand, dove otto ambasciatori del gusto hanno dato prova della loro cucina di qualità. Tra gli otto ambasciatori  c’era anche il messinese Francesco Arena, bakery chef del Panificio Arena di Villaggio S.Agata, che ha presentato “Sicilia e dintorni in un morso”. Il suo pane di grani antichi siciliani, con grue di cacao, nocciole dei Nebrodi e uvetta di Pantelleria servito con robiola delle Madonie  è stato molto apprezzato dagli ospiti presenti alla kermesse.

L’Ambasciatore del Gusto messinese Francesco Arena

Gli altri ambasciatori del gusto che hanno preso parte alla kermesse sono:

  • Franco AlibertiLa Preséf presso La Fiorida – Mantello (SO)
  • Cristoforo Trapani, La Magnolia presso Hotel Byron – Forte dei Marmi (LU)
  • Pasquale TorrenteAl Convento – Cetara (SA)
  • Giorgio Scarselli, Il Bikini – Vico Equense (NA)
  • Marta Scalabrini, Marta in Cucina – Reggio Emilia
  • Marco SaccoPiccolo Lago – Verbania
  • Paolo Gramaglia, President Restaurant Pompei – Pompei (NA)