Sicilia in Bolle. Ritorna l’appuntamento con le bollicine siciliane

Per il quinto anno consecutivo torna Sicilia in Bolle, la manifestazione che ha acceso i riflettori sul mondo della spumantistica nell’Isola. L’evento, organizzato dalla delegazione AIS Agrigento con la collaborazione di AIS Sicilia, si svolgerà il 30 Giugno e il 1° Luglio prossimi tra Realmonte ed Agrigento.
Diversi i momenti in programma in cui protagoniste assolute saranno le migliori selezioni di vini Metodo classico e charmat prodotte nel territorio siciliano ma non solo: quest’anno infatti, oltre alla rinnovata presenza dell’Istituto Trento DOC verrà svolta anche un’esclusiva degustazione di Champagne. Ad oggi sono più di quaranta le cantine siciliane che hanno confermato la loro presenza. Per l’occasione sarà presente il Presidente dell’Associazione Italiana Sommelier Antonello Maietta. Tra gli ospiti d’eccezione anche Alessandro Torcoli, direttore della rivista “Civiltà del Bere”, e Roberto Anesi – Miglior Sommelier d’Italia 2017- ed è stata ufficializzata anche la presenza di Wine Tv, canale televisivo Sky 815, dedicato al mondo del vino che realizzerà uno speciale sull’evento. Tante le novità che riguarderanno l’edizione 2019, come la partnership stretta con il Parco Archeologico e Paesaggistico della Valle dei Templi, patrimonio unico e prezioso del territorio agrigentino; proprio per questo si è deciso di svolgere il Convegno inaugurale della manifestazioneil prossimo 30 Giugno a Casa Sanfilippo.  “Sicilia e Trentino: due grandi territori a vocazione enogastronomica”.  Continua a leggere

Sicilia in bolle, al via la IV edizione nel magico scenario della Scala dei Turchi

Sicilia in Bolle, il Festival delle bollicine siciliane giunto alla quarta edizione, è già annoverato come uno degli eventi più importanti di AIS Italia, essendo vetrina delle migliori produzioni di spumanti e vini frizzanti dell’isola. L’evento è organizzato dalla delegazione AIS di Agrigento, coordinata dal Delegato e Sommelier Professionista Francesco Baldacchino, in collaborazione con AIS Sicilia e avrà luogo l’1 e il 2 luglio in un palcoscenico mozzafiato, il Madison Trattenimenti, la prestigiosa sala ricevimenti che si affaccia sulla scogliera di marna bianca più bella d’Italia, la Scala dei Turchi di Realmonte, in provincia di Agrigento. Adagiato sul promontorio che domina il mare, la location incanta i suoi ospiti con la sua suggestiva posizione, incastonata all’interno di un paesaggio naturale incontaminato. Una sala ricevimenti prestigiosa, con eleganti sale interne e due ampi gazebo che si affacciano sul mare, faranno da sfondo a questa nuova edizione del festival delle bollicine siciliane. Un evento che celebra le migliori produzioni di vini frizzanti e spumanti siciliani, ma anche la Sicilia e alle sue innumerevoli bellezze naturali. Il calendario dei lavori prevede due intense giornate.

La prima giornata, domenica 1 luglio, è rivolta a sommelier ed operatori del settore con momenti di approfondimento sulla spumantistica italiana e un particolare focus su due specifiche aree di produzione, Sicilia e Trentino.

  • La giornata si aprirà con il convegno “Storie e parallelismo sulla spumantistica di due grandi regioni TRENTINO e SICILIA”, un interessante incontro per analizzare queste due importanti aree italiane di produzione di spumanti metodo classico e non, e scoprirne differenze e analogie. L’appuntamento è alle 12:00 presso il Faro di Capo Rossello, in località Monte Rossello, Realmonte (AG). Interverranno Camillo Privitera, Presidente AIS Sicilia, Francesco Baldacchino, Delegato AIS Agrigento, Enrico Zanoni, Presidente Consorzio Trento Doc, Alessio Planeta, Presidente Assovini Sicilia, Antonio Rallo, Presidente Consorzio Sicilia Doc, Umberto Gambino, Giornalista TG2 RAI, Pietro Caravello, Delegato AIS Messina. Il Convegno è riservato ad addetti al settore e giornalisti. A seguire pranzo buffet riservato agli ospiti.
  • Alle 17:30 sarà la volta della Masterclass “SPUMANTI SICILIA” che si terrà presso il Madison Trattenimenti all’interno della Sala Mare. Un’analisi accurata sulla produzione spumantistica siciliana seguita dalla degustazione di alcune delle più prestigiose etichette dell’isola con gli interventi di Camillo Privitera, Pietro Caravello Alessio Planeta, Antonio Rallo e Umberto Gambino. La quota di partecipazione € 20 a persona, prenotazioni sul sito web www.siciliainbolle.it
  • Alle 19:30 si proseguirà con la Masterclass “TRENTO DOC”, sempre nella Sala Mare del Madison Trattenimenti. Un focus sulla storica area di produzione di spumanti metodo classico italiani, seguito dalla degustazione di alcune delle migliori etichette con Camillo Privitera, Enrico Zanoni,Umberto Gambino e Roberto Anesi – Miglior Sommelier d’Italia 2017. Quota di partecipazione € 20 a persona, prenotazioni sul sito web www.siciliainbolle.it (con l’acquisto di entrambe le Masterclass la quota di partecipazione è di € 35 anziché € 40).

Continua a leggere