Finto cannellone con stocco e chips di carciofi

Ogni piatto ha bisogno di un’ispirazione! L’idea di questo finto cannellone che potremmo anche chiamare “lasagna al piatto” viene dalla mia amica Rossana. Per farcire questa sfoglia di pasta scottata in acqua bollente ho utilizzato il pesce stocco, molto presente nella cucina messinese, e i carciofi. Abbinamento molto gustoso. Sono partita dell’idea del baccalà mantecato per realizzare un composto cremoso di pesce. Potete utilizzare anche il baccalà al posto dello stocco. I carciofi sono semplicemente fritti. Il nero di seppia è il tocco in più. Provate anche voi a realizzare questa ricetta.  Continua a leggere

Sformatino di panettone al limoncello

L’Epifania tutte le feste porta via ma forse vi sono avanzati tanti dolci. Ecco una ricetta di recupero con i panettoni o i pandori che vi sono rimasti. Sicuramente sarà un’ottima colazione per i bambini, in questo caso evitate di utilizzare liquori. Se invece volete proporre questi dolcetti come fine pasto, il limoncello va benissimo per conferire profumo e aroma al vostro dolce. E da domani tutti a dieta per smaltire i chili di troppo!  Continua a leggere

Timballo di anelletti al forno

Il timballo di anelletti al forno è una classica preparazione della tradizione siciliana, tipica della cucina palermitana. Un piatto davvero gustoso e ricco che come altri primi piatti al forno ha una preparazione un po’ lunga, per questa ragione spesso è preparato nei giorni di festa. Potete prepararlo in anticipo e infornarlo mezz’ora prima di sedervi a tavola.  Continua a leggere

Salmone in crosta con carciofi

Siete ancora alle prese con il menù di Capodanno? Ecco una ricetta davvero facile e in tema con le feste. Da preparare in anticipo!!! Per facilità utilizziamo la pasta sfoglia pronta che trovate nel banco frigo, sceglietene una di buona qualità. Per questa preparazione utilizziamo il salmone fresco. Facile e veloce! Buone feste amici!  Continua a leggere

A Gualtiero Sicaminò, la Pasticceria Colosi rende dolce il Natale con 12 tipi di panettoni artigianali

Non esiste Natale senza panettone. Il dolce simbolo delle festività di fine anno è uscito dai confini della classica preparazione per lasciare spazio alla creatività dei maestri pasticceri che vanno incontro ai gusti di un pubblico sempre più attento alla qualità delle materie prime e alla varietà dell’offerta. Originariamente era diffuso a Milano e dintorni, oggi la produzione attraversa tutto lo Stivale e la Sicilia ha molto da dire sull’argomento. Pasticcieri, panettieri e persino chef si sono specializzati nella preparazione di grandi lievitati. Oggi vi porto virtualmente a Gualtieri Sicaminò, in provincia di Messina, dove il pasticcere Soccorso Colosi prepara ben 12 tipi di panettoni artigianali a lievitazione naturale. Scopriamo insieme questa eccellenza del messinese.

Panettone artigianale classico con uvetta e canditi

Soccorso Colosi ha iniziato le preparazioni il 20 novembre e ogni giorno sforna ben 110 panettoni. Vuole arrivare a toccare quota 3000. Non sono assolutamente pochi ma c’è una grande richiesta che va soddisfatta perché il prodotto finale si fa veramente apprezzare.

Soccorso Colosi e il panettone “Colosone” con cioccolato e arancia

La scelta è davvero ampia e verrebbe voglia di provarli tutti: classico, mandorlato, pistacchio, cioccolato, cioccolato e pere, frutti di bosco, amarena, zenzero e limone, cocco e cioccolato, fichi e nuciddi (con fichi del Cilento e nocciole) fino ad arrivare a quelli più particolari come il “Sultano” con uva passa al rum e cioccolato di Modica, ed il “Colosone” con cioccolato e arancia.

La Pasticceria Colosi è una realtà ormai affermata nel piccolo comune del messinese. Nasce nel 1968 ad opera del padre Antonio Colosi. Nel 1985 la pasticceria si sposta nell’attuale sede di via Pietro Gulli e dal 2011 passa nelle mani del figlio Soccorso che persegue la filosofia aziendale e si specializza non solo nei lievitati ma anche nelle preparazioni di pasticceria moderna.  Continua a leggere

Croccante di sesamo e torrone di mandorle (video ricetta)

torrone

Con questa ricetta si chiude la settimana dedicata alle ricette di Natale. Io in verità il torrone lo mangerei tutto l’anno, autentica specialità. Guardate il video, vedrete quanto è facile prepararlo in casa.  Continua a leggere

Cozze gratinate

DSC_0031

Nella tavola delle feste non possono mancare le cozze gratinate. Io adoro le cozze in ogni modo. Come antipasto potete servire una semplice pepata, potete arricchirle con pomodoro, oppure potete gratinarle con briciole croccanti di pane di grani antichi siciliani, pomodorini e peperoncino! Preparatele in anticipo e poi passatele in forno 5 minuti prima di sedervi a tavola. Facile e veloce! Leggete sotto la ricetta… Continua a leggere

Tagliata di scottona (video ricetta)

25074837_10213282783137112_8938423160419456175_o

Per questa ricetta è necessario scegliere un ottimo taglio di carne. Fatevi consigliare dal vostro macellaio. Ho abbinato il cavolo rosso. Sapete che fa molto bene ed è ricco di antiossidanti? Appartiene alla famiglia delle Brassicaceae, è simile al cavolo cappuccio, è antitumorale, rinforza il sistema immunitario, è anche disintossicante. Quante proprietà, vero? Si può utilizzare anche crudo, come insalata. Tanti buoni motivi per inserirlo nella vostra alimentazione!  Continua a leggere