Arancino con sarde e finocchietto (video)

arancino sarde

Sul tagliere testa di moro “Tagghiamuri” della Falegnameria Ferrantelli, questo arancino sta veramente bene! E poi quando scopriamo il ripieno…di pesce! Da sballo! Pesce povero, sarde o acciughe che fanno bene, finocchietto selvatico e una croccante panatura fanno di questo arancino una preparazione gustosissima.  Continue reading

L’arancino tra tradizione e innovazione alla III edizione di “Chicchi riso e uva di Sicilia”

0261w-foto-brunella bonaccorsi (1)

Dimenticate l’arancino tradizionale. In Sicilia l’arancino (o arancina) è sempre una nuova scoperta. Il ripieno cambia di volta in volta, seguendo l’evoluzione della cucina contemporanea. La curiosità di scoprire cosa si nasconde dentro la panatura croccante ci fa tornare quasi bambini e rende ogni scoperta entusiasmante. Lo hanno ben compreso Antonio Rosano e Giovanni Samperi, titolari della Masseria Carminello e della bottega Beddu Viddi e organizzatori di “Chicchi, riso e uva di Sicilia” iniziativa che mira al confronto, alla conoscenza e alla valorizzazione del territorio“L’obiettivo di questo evento – hanno affermato Rosano e Samperi – è la valorizzazione dei nostri prodotti resi ancor più speciali dalla creatività di importanti cuochi del panorama siciliano e nazionale”.  Continue reading

Parmigiana di carciofi (video ricetta)

Uno dei piatti tradizionali siciliani è certamente la parmigiana. In inverno mi manca molto, perchè io non utilizzo le melanzane fuori stagione, così ho provato a prepararla coi carciofi. Ottimo compromesso, da rifare! Ho preparato questo piatto per “La Ricetta” di RTP.  Continue reading

Arancini di cous cous con ragù di pesce spada (video ricetta)

Deliziosi gli arancini di cous cous, li avete mai provati? Potete farcirli come vi piace, con ragù di pesce o di carne, oppure con verdure di stagione. Sono facili da preparare, perfetti come finger food da servire per un aperitivo! Provate anche voi…  Continue reading

Tagliatelle con pesto di cavolo trunzu di Aci

6) tagliatelle con pesto di cavolo trunzu di Aci

Avete mai mangiato il cavolo trunzu?

IMG_2175 Si tratta di un cavolo rapa coltivato nel catanese, in particolare negli orti di Acireale. E’ di piccole dimensioni ed è riconoscibile perchè la parte edule presenta delle striature violacee, comuni a molti ortaggi coltivati nei terreni lavici dell’Etna. Contiene molti minerali e vitamine, ha un’azione detossificante importante per prevenire l’insorgere di tumori. Il nome riprende un epiteto con il quale i catanesi prendono in giro gli abitanti di Aci. Una piacevole scoperta anche per me! Il cavolo trunzu si consuma sia crudo, in insalata, sia saltato in padella con la pasta e in una variante della pasta con le sarde.  Continue reading

Arancino al nero di seppia su vellutata di cipolle di Giarratana

arancino nero

Ho pubblicato questa ricetta nel terzo Speciale “Cucina d’Autunno” pubblicato su Gazzetta del Sud del 26 settembre scorso, in collaborazione col mio blog! E’ un piatto molto sfizioso Continue reading

Arancini al ragù

Un piatto tradizionale della nostra bella Sicilia!

Oggi conosciutissimo anche grazie alla penna dello scrittore Andrea Camilleri, (“Gli arancini di Montalbano), l’arancino ( o arancina come viene chiamato a Palermo) non è altro che una palla di riso ripiena, panata e fritta (o dalla forma conica).

Il più amato è al ragù, ma ne esistono tantissime varianti, al burro, con pesce, al pistacchio di Bronte, con spinaci, melanzane, ecc.  Continue reading