La zuppa di pesce secondo Ravanà, Visciola e Aliberti. Cena a 6 mani al Salmoriglio

Elogio alla zuppa di pesce. L’appuntamento con il grande classico all’italiana è per Giovedì 26 settembre al ristorante Il Salmoriglio di Porto Empedocle che diventa teatro di un’imperdibile collaborazione tra tre chef della cucina contemporanea italiana. A partire dalle ore 20, gli chef Alessandro Ravanà, Marco Visciola e Franco Aliberti si metteranno alla prova per rendere omaggio a questo piatto marino reinterpretandolo a modo loro, dalla classicità alla più personale rivisitazione.La zuppa di pesce è quel piatto che abbraccia tutti i 7.914 km di coste d’Italia, il cui sapore marino è ben presente nella memoria non solo di chi è nato o è vissuto al mare, ma anche di chi è innamorato del rumore delle onde e di quell’odore salmastro che stuzzica il palato quando la si avvicina. La zuppa di pesce è in ogni carta di ristorante che si affaccia sul mare ma la cui ricetta è tenuta gelosamente segreta, trovando solo delle similitudini da regione a regione.  Continua a leggere

Sushi e Vino a Palermo. Sobremesa lancia la nuova formula aperitivo

A Palermo, l’aperitivo con vino e sushi made in Sicily  si fa al Sobremesa. E’ questa l’ultima novità del ristorante di Piazza Cassa di Risparmio, situato nel cuore di Palermo, lanciata dal titolare Luca Lo Dico. Una selezione accurata di vini e i finger food dello chef Pietro Li Muli a partire da sabato 28 settembre (ore 19.00 – 21.00). L’aperitivo avrà una formula esclusiva per l’occasione: Combo Sushi con calice 30 euro per due persone. Nel combo deliziosi nigiri, hosomaki, uramaki. L’aperitivo tradizionale avrà un costo di 10 euro a persona. Inoltre, chi vorrà potrà proseguire la cena con le ottime proposte firmate dallo chef. Piatti che spaziano dalla tradizione alle creazioni di ricerca e innovazione tra mari e monti. Ambiente e design rispecchiano il concept del locale: ricercato, glamour e raffinato.  Continua a leggere

Sherbeth Festival arriva a Catania

Sherbeth, il primo festival internazionale del gelato artigianale al mondo, giunge al suo undicesimo anno di storia e, dopo aver fatto tappa a Cefalù e Palermo nel corso delle prime dieci edizioni, si sposta a Catania. L’appuntamento con lo “Sherbeth Village” è a Villa Bellini, dal 26 al 29 settembre.

Cinquanta maestri gelatieri proporranno al pubblico i loro gusti di gelato, fra questi accostamenti bizzarri come latte di cocco e wasabi, crema meliga e lime, un gelato al pepe “sansyo” ed uno al farro tostato, ma anche grandi classici come il pistacchio di Bronte, la nocciola, la cannella, lo zabaione, il torrone. Presenti gelatieri dalla Cina, dalla Bolivia, dall’Inghilterra, dalla Germania, dall’Olanda e dal Giappone. Ad essi il compito di rintracciare le migliori materie prime espressione del loro territorio, infondendo qualità e passione nella preparazione di un gelato talmente buono da ottenere l’ambito premio “Procopio Cutò”.  Continua a leggere

Open Day. A scuola di cucina con gli chef con la coppola

Sarà inaugurata domenica 22 settembre, con un ricco programma di Open Day, la Scuola di Cucina degli Chef con la Coppola Giuseppe Raciti, Simone Strano, Giuseppe Torrisi e Giovanni Grasso. Amici da una vita, i quattro chef hanno maturato prestigiose esperienze professionali nell’ambito dell’alta ristorazione, sia in Sicilia che nel resto d’Italia e all’estero. Da anni portano avanti insieme l’idea di una cucina giovane e al contempo legata alla tradizione, che adesso sarà fruibile da tutti grazie alla scuola di cucina che hanno creato a Riposto, in provincia di Catania, con l’intento di rispondere alle esigenze e carenze del mondo della ristorazione.  Continua a leggere

Meet Massari, a Palermo l’élite della pasticceria italiana

Il 23 settembre, presso l’antico stabilimento balneare di Mondello (PA) “Alle Terrazze” si terrà il terzo e ultimo appuntamento del tour MeetMassari 2019 a cui parteciperà l’élite della pasticceria italiana. Sul palco, accanto al Maestro Iginio Massari, sarà presente il Famoso M° Pasticcere di Cinisi Santi Palazzolo. All’evento saranno presenti numerosi membri dell’Accademia Maestri Pasticceri Italiani provenienti da tutto lo stivale come Achille Zoia, Denis Dianin, Antonino Accardi, Salvatore Cappello, Giovanni Pace e Rocco Scutellà.

Organizzato da Molino Dallagiovanna in collaborazione con Eurovo e Carra Distribuzione, il format porta in giro per l’Italia il numero uno della pasticceria italiana per consentire ai professionisti, ai foodlover e ai giornalisti di partecipare alle masterclass firmate da Iginio Massari che si cimenterà con alcune ricette innovative per esaltare gli ingredienti siciliani come la ricotta, le mandorle e l’arancia. Le ricette previste per questa sessione palermitana sono: il famoso maritozzo, un tortino alla ricotta e il morbidone all’arancia.  Continua a leggere

Sapori campani e contaminazioni. A Napoli va in scena la cena degli Ambasciatori del Gusto

Il 29 settembre al Palazzo Caracciolo di Napoli si svolgerà la cena annuale degli Ambasciatori del Gusto che mettono in campo uno schieramento d’eccezione formato da 10 cuochi campani e 10 provenienti dal resto d’Italia. In rappresentanza della Sicilia sarà presente lo chef Gioacchino Sensale che cucinerà in coppia con Enzo Coccia (La Notizia, Napoli). Per la Campania saranno presenti Paolo Gramaglia (President Restaurant Pompei), Salvatore Avallone (Cetaria Ristorante, Baronissi), Alfonso Caputo (Taverna del Capitano, Massa Lubrense), Enzo Coccia (La Notizia, Napoli), Mimmo De Gregorio (Lo Stuzzichino, Sant’Agata dei Due Golfi), Peppe Guida (Antica Osteria Nonna Rosa, Vico Equense), Francesco Pucci (La Riggiola, Napoli), Giorgio Scarselli con Fumiko Sakai (Il Bikini, Vico Equense), Pasquale e Gaetano Torrente (Al Convento, Cetara) e Antonio Tubelli (Baroq Art Bistrot, Napoli).  Continua a leggere

“A Cena da Charme” dove la cucina d’autore incontra il design

Una imperdibile rassegna di cene d’autore arriva ad Alcamo. Si chiama “A Cena da Charme” l’iniziativa di Gabriella Mulè e Daniele Siena, che unisce il design e l’alta ristorazione in un’inedita esperienza sensoriale esaltata dagli spazi di Charme Officina Cucina, il concept store alcamese che seleziona i complementi d’arredo e gli utensili da cucina più innovativi e offre un luogo speciale dove incontrarsi, discutere, imparare nuove tecniche o godere di una cena fuori dal comune.

Tante esperienze gastronomiche curiose e raffinate accompagneranno la rassegna ideata all’interno del Concept Store. In un’atmosfera colorata e informale si incontreranno, da Ottobre 2019 a Giugno 2020, chef del calibro di Matteo Baronetto (“Al cambio” di Torino), Pino Cuttaia (“La Madia” a Licata), Tony Lo Coco ( “i Pupi”, Bagheria), Accursio Craparo (“Accursio”, Modica) e poi ancora Marco Ambrosino (“28 Posti”, Milano) ma anche le nuove promesse della ristorazione siciliana tra cui: Lorenzo Ruta (“Taverna Migliore”, Modica),  Riccardo Cilia (“Tocco D’oro”, Comiso) Luca Stracquadanio (“KuFù”, Modica) Giuseppe Causarano e Antonio Colombo (“Vota Vota”, Marina di Ragusa) per chiudere con la presentazione dei panini e stuzzicherie di mare dell’estate 2020 di FUD BOCS.   Continua a leggere

Dal 20 al 22 settembre arriva MEDinWINE

VITTORIA – Il Polo Fieristico di Vittoria ed il centro storico cittadino insieme in un’iniziativa volta alla cultura ed alla valorizzazione del buon vino. È MEDinWINE l’evento in programma per i prossimi 20, 21 e 22 settembre presso il Cortile di Palazzo Iacono a Vittoria, la sede municipale, oggi retta dai Commissari Straordinari, che ha inteso aprire le porte al mondo fiere-eventi. Un fine settimana che punta al coinvolgimento delle realtà vinicole tra le più rappresentative del nostro territorio, ma non solo. Musica e cibo di qualità saranno chiamati a completare il trittico di questa prima edizione. Saranno 12 i banchi d’assaggio coordinati da Giovanni Carbone, sommelier FISAR, aperti agli appassionati e alla stampa di settore che in tutte e tre le giornate sarà chiamata a raccontare il nostro territorio e le eccellenze che lo compongono.  Continua a leggere