Focaccia alla genovese

Ottima per accompagnare i salumi o in sostituzione del pane, la focaccia genovese è una preparazione davvero squisita. Io utilizzo il lievito madre. Il risultato è eccellente. Ecco la ricetta, che ho pubblicato su Gazzetta del Sud, nello Speciale Cucina di marzo! Buon appetito! 

Ingredienti:

500 gr farina 0

270 gr c.a acqua

30 gr olio evo

100 gr lievito madre

10 gr sale

Per l’emulsione:

40 gr acqua

20 gr olio

5 g sale

Preparazione:

Impastate la farina con il lievito sciolto nell’acqua, unite l’olio e infine il sale. Formate un panetto e fate lievitare coperto da pellicola fino al raddoppio.

Stendete la pasta su una teglia oleata e fate lievitare nuovamente coperta da un canovaccio.

Preriscaldate il forno a 220°, premete la superficie della focaccia con le dita e spennellate con l’emulsione di olio, acqua e sale.

A piacere unite pepe nero, rosmarino, salvia e altre spezie a piacere. Lasciate riposare 10 min. poi infornate, dopo 10 min. abbassate la temperatura e continuate la cottura a 200° fino a colorazione.

E’ buona da mangiare così, semplicemente, oppure in accompagnamento a salumi.

Lascia un commento