Sergio Di Loreto a Vittoria per l’evento enogastronomico con i vini Frescobaldi

 

L’Enoteca enogastronomica Mattei cambia sede e il 4 dicembre inaugura il nuovo locale a Vittoria. Per l’occasione è stata organizzata una serata in cui sarà possibile degustare cinque vini di alta gamma dei Marchesi Frescobaldi, la più antica famiglia vinicola italiana. L’evento è organizzato da Gianni Arrabito in collaborazione con il padrone di casa, partner dell’evento, Salvatore Faviana. Sarà presente Sergio Di Loreto, enologo, blogger e marketing manager dell’azienda vinicola del gruppo Frescobaldi Ornellaia Masseto. 

Sergio Di Loreto

Sergio Di Loreto è considerato un mito dell’enologia italiana: solitamente, le sue degustazioni sono delle vere e proprio “lectio magistralis” sul vino e il mondo enologico, appassionate riflessioni su ciò che il mondo del vino ha rappresentato in passato e su cosa, invece, rappresenta oggi.

Sarà l’occasione per scoprire la storia dei Marchesi Frescobaldi. Nella Firenze medievale, i Frescobaldi estesero la loro influenza come banchieri, guadagnandosi il titolo di tesorieri della corona inglese. Poco più tardi, col fiorire del Rinascimento, divennero mecenati di importanti opere a Firenze, come la costruzione del ponte Santa Trinita e la basilica di Santo Spirito. Con grande apertura verso il futuro, gli antenati della famiglia introdussero nel 1855 in Toscana dei vitigni allora sconosciuti tra cui Cabernet Sauvignon, Merlot, Pinot Nero e Chardonnay. 

Durante la serata che prenderà via alle 20.30 sarà possibile degustare 5 vini di alta gamma Marchesi Frescobaldi:

– Alìe Rosé, un vino Rosé elegante dal colore chiaro, con tenui riflessi rubino, un raffinato equilibrio tra Syrah e Vermentino;

– Lucente 2012, Il toscana rosso prodotto al 75% con uve Merlot e al 15% con uve Sangiovese, è un super tuscany  prodotto e coltivato nel territorio di Montalcino;

– Nipozzano Chianti Rufina Riserva DOCG 2015, vino storico dell’azienda prodotto al Castello Nipozzano che si trova a circa 35 Km a Nord-est di Firenze, simbolo della tradizione vitivinicola toscana, da oltre 20 anni è nella classifica fra i primi 100 vini al mondo;

– Cicinis Bianco, prodotto da un vigneto di Sauvignon blanc chiamato Cicinis sull’omonima collina nel cuore del Collio, in Friuli Venezia Giulia;

– Cleve Rosso friulano DOC, un Cabernet Sauvignon fruttato dal carattere deciso e robusto.

La serata finirà con una degustazione di Grappa e sigari toscani. Ad accompagnare la degustazione di vini, una selezione di piatti dello chef di Enoteca Gastronomica Mattei, Gabriele Gueli.

Costo della serata: 60 euro

Per info e prenotazioni (entro il 2 dicembre): tel. 338.302461

Enoteca Enogastronomica Mattei, via Generale Cascino 43 /A Vittoria (Rg)

Lascia un commento