“Il cibo incontra la cultura”, 3 giorni di eventi culturali e gastronomici a Salina


Tre giorni di eventi animeranno l’isola di Salina. “Il cibo incontra la cultura” è il nome scelto per la kermesse che andrà in scena sull’isola eoliana dal 5 al 7 ottobre alla scopo di raccogliere fondi per donare a Salina un Palazzo delle Arti che possa ospitare proiezioni cinematografiche, concerti, spettacoli e progetti culturali. E’ questo l’obiettivo dell’associazione Didime’90 fondata e guidata da Clara Rametta, sindaca di Malfa. Si comincia il 5 ottobre presso Palazzo Marchetti dove verrà proiettato sul grande schermo il celebre film “Il Postino”, alla presenza dell’attrice Maria Grazia Cucinotta, madrina dell’evento, che fu protagonista della pellicola insieme al compianto Massimo Troisi.

Seguiranno nei giorni seguenti tanti appuntamenti dedicati al cibo ma l’evento clou è previsto il 7 ottobre in occasione della cena di gala che si svolgerà a Palazzo Marchetti e sarà dedicata agli amici di Salina e Malfa.

Martina Caruso

La cena sarà a cura degli Chef Martina Caruso, Marco Baglieri, Giacomo Caravello, Bonetta dell’Oglio, Ludovico de Vivo, Gaia Giordano, Davide Longoni, Rosario Umbriaco, Tony Lo Coco, Raffaele Esposito & Chiara Surdo, I Fratelli Rizzo, La Famiglia Pennisi e Giuseppe Mascoli & Friends.

Rosario Umbriaco

In omaggio al cappero di Salina, presidio Slow Food, Umbriaco preparerà  un arancino di riso siciliano qualità Baldo cotto in acqua di mare di Sicilia e aromatizzato ai funghi porcini dell’Etna, con vastedda del Belice DOP, mortadella d’asino di Chiaramonte Gulfi, panatura ai grani antichi siciliani e polvere di cappero di salina e vino cotto.

Per info e prenotazioni  rivolgersi all’Hotel Signum tel. 0909844222 info@hotelsignum.it

*Per le quotazioni del soggiorno e di eventuali pacchetti rivolgersi a:

– Hotel Signum, t. 0909844222, info@hotelsignum.it
– Hotel Ravesi, t. 0909844385, info@hotelravesi.it
– Hotel Santa Isabel, t. 0909844018, info@santaisabel.it

Lascia un commento