Ohi Vite Ohi Vite mia. A Villa Igiea si celebra il vino

Una serata divina e fatta di vino. Maria Antonietta Pioppo, presidente di Fondazione Italiana Sommelier Sicilia occidentale e prima Executive Wine Master in Sicilia presenta “Ohi vite ohi vite mia”, il 10 maggio alle 21,30 all’hotel Villa Igiea di Salita Belmomente 43 a Palermo con Jermann, azienda del Collio di fama internazionale.

Guidata dall’istrionico Silvio Jermann e curata dal direttore Edi Clementin, Jermann ha raggiunto con i suoi vini le vette più alte nei riconoscimenti e premi nazionali e internazionali, ed ha ottenuto la prestigiosa certificazione CasaClima Wine a dimostrazione dell’impegno e dell’orientamento alla sostenibilità ambientale. L’azienda è da sempre una fervente sostenitrice del tappo a vite che preserva i suoi vini e li conduce ad una meravigliosa e sicura evoluzione. Jermann è custode di una grande tradizione vitivinicola che porta a vini elegantissimi, suadenti ed espressivi del territorio.

A guidare la degustazione sarà Filippo Busato, docente di Fondazione Italiana Sommelier e Executive Wine Master. 

In degustazione:

– Ribolla gialla Vinnae tappo in sughero, bianco igp 2009

– Ribolla gialla Vinnae tappo a vite, bianco igp 2009

– Capo Martino tappo a vite, bianco igt da Friuliano, Picolit, Malvasia Istriana e Ribolla Gialla – 2015

– Verticale di tre annate (2006-2010-2015) del prodotto più importante e prestigioso, il Vintage Tunina tappo a vite, bianco igp da Sauvignon, Chardonnay, Picolit, Malvasia Istriana e Ribolla gialla.

Sarà un’occasione unica per apprezzare territorio, tradizione e innovazione di una delle aziende più importanti del Friuli e del nord Italia. Per partecipare è necessario effettuare il pagamento tramite bonifico bancario di euro 55 (65 euro per i non iscritti all’associazione): IBAN  IT43T0321104600052695993260  – Intestato a Associazione Culturale MAP & WINE (socio fondatore di Fondazione Italiana Sommelier Sicilia) e inviare ricevuta a fondazionesommeliersicilia@gmail.com

Per ulteriori informazioni contattare il numero 347 5496870

 

Lascia un commento