Vellutata di cavolo rosso, patate e noci

zuppa cavolo viola

Dopo gli eccessi delle feste natalizie serve depurarsi, nulla è meglio di una vellutata di verdure. Ho scelto il cavolo rosso per le sue proprietà disintossicanti e non solo… E’ ricchissimo di nutrienti preziosi, e vitamine, difende dall’invecchiamento precoce, migliora la salute della pelle e degli occhi, aiuta nella perdita di peso, rinforza il sistema immunitario, previene il diabete, migliora la salute del cuore. 

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 cavolo viola
  • 2 patate medie
  • 1 cipolla
  • Brodo vegetale q.b.
  • 8 noci
  • Rosmarino
  • 30 ml crema di latte
  • Olio evo
  • Sale e pepe

Preparazione:

Lavate il cavolo, tagliatelo a metà, eliminate la parte bianca interna e tagliate la parte restante molto finemente. Tagliate la cipolla. Pelate la patata e tagliatela a cubetti piccoli. Scaldate l’olio in un tegame e unite patate, cavolo e cipolla, fate colorire pochi minuti, unite un rametto di rosmarino e coprite con il brodo, regolate di sale e pepe. Fate cuocere circa mezz’ora fino a che le verdure iniziano a disfarsi, poi frullate tutto con un minipimer.

Rimettete la vellutata in pentola, scaldate velocemente  e unite la crema di latte. Servite la vellutata con noci sgusciate e tagliate a pezzetti.

 

Lascia un commento