Tre chef siciliani in gara per il contest culinario Winchef 2017

iPiccy-collage

Ritorna anche quest’anno a Catania il contest culinario “Winchef 2017” condotto e coordinato dallo chef stellato Angelo Troiani. Si tratta della seconda tappa del contest nato per esaltare il piacere del buon cibo in luoghi dove l’aggregazione è sempre in gioco. In gara nella tappa catanese, tre giovani e talentuosi chef siciliani: Giuseppe Raciti, del ristorante “Zash Country Boutique Hotel”, Lorenzo Ruta della “Taverna Migliore” e Marco Cannizzaro del ristorante “KM 0. Per la tappa di Catania le ricette in sfida saranno: sarde a beccafico, pasta al nero di seppia, pasta c’anciova. Gli chef dovranno proporre una loro rielaborazione dei piatti, senza dimenticare il rispetto del territorio, la tradizione e il benessere. L’appuntamento, con ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili, è fissato per mercoledì 8 novembre – a partire dalle ore 20.00 – presso Sisal Wincity Catania in P.zza Trento 12. 

A giudicare gli chef sui criteri di gusto, riproducibilità, innovazione, salubrità e food cost, ovvero il giusto equilibrio nel fondamentale rapporto qualità/prezzo di ogni piatto proposto, ci saranno due giurie, una tecnica composta dal giornalista Davide Di Corato e dalle food blogger Monica Vitale e Valentina Grispo, ed una popolare composta da tre persone.

Il pubblico presente avrà l’occasione di degustare ben due finger food preparati dallo chef Angelo Troiani, l’amatriciana, che è da sempre considerata il suo cavallo di battaglia, e le “sarde a beccafico”.

Lo chef

Lo chef Angelo Troiani

Il vincitore della tappa catanese accederà alla finalissima prevista a Milano presso Sisal Wincity Diaz il 14 dicembre 2017 a partire dalle h. 19.30. A vincere la prima sfida milanese del 26 ottobre scorso è stato lo chef Carmine Migliaro, con la sua creazione “Rivisitazione del risotto allo zafferano”.

C’è grande attesa per sapere chi tra Raciti, Ruta e Cannizzaro avrà la meglio. Per conoscere gli altri finalisti invece bisognerà aspettare le ultime due tappe, a Firenze il 16 novembre e a Roma il 29 novembre.

Lo chef vincitore di Winchef 2017, riceverà un premio in denaro e firmerà il piatto vincente, che verrà inserito nel menù delle sale Sisal Wincity di Catania, Firenze, Milano e Roma, come espressione della tradizione, creatività e salubrità di una tradizione tutta ‘italiana’.

Lascia una risposta