Torta di nocciole

torta-nocciole

In Sicilia abbiamo coltivazioni che il mondo ci invidia, di grande pregio. Tra queste vi è sicuramente la nocciola tonda siciliana, caratterizzata dall’aroma tipico e dal sapore delicato. La raccolta avviene fra settembre e ottobre. Io ne faccio grande uso, sia per ricette dolci che salate. La nocciola ha infatti grandi proprietà nutritive, contiene grassi “buoni” (monoinsaturi), vitamine E e K, potassio, calcio e fostoro ed è una buona fonte di fitosteroli, che aiutano a prevenire malattie cardiovascolari. Provate questa torta, ottima per la merenda dei bambini e per la colazione dei grandi!

 Ingredienti:
  • 250 g farina di grano tenero maiorca
  • 250 g zucchero semolato
  • 6 uova medie
  • 150 g nocciole dei Nebrodi tritate
  • 200 g burro Occelli
  • 1 bustina lievito per dolci

Preparazione:

Preriscaldate il forno a 200 gradi. Sciogliete il burro a fiamma bassissima in un tegamino e fatelo raffreddare. Tritate finemente le nocciole.

Montate a lungo le uova con lo zucchero fino a che otterrete una massa gonfia e spumosa.

Unite la farina e il lievito setacciati, poi anche le nocciole tritate, infine amalgamate il burro fuso e intiepidito.

Imburrate una stampo rotondo, spolverizzate con poca farina e versate l’impasto all’interno.

Fate cuocere la torta per circa 30 minuti (il tempo esatto dipende dal forno). Sfornate, fate raffreddare, spolverizzate con zucchero a velo e servite.

Il consiglio in più: Provate a farcire la torta con cioccolato o crema di ricotta.

Lascia un commento