Tortine di pere coscia con crema inglese

tortino perine

Le pere coscia profumano di estate, allora mi è venuto in mente di preparare questo dolce. Per renderlo ancora più buono, vi consiglio di accompagnarlo con la crema inglese, una salsa profumata alla vaniglia (o se preferite per una soluzione più economica e fresca potete utilizzare la scorza di limone). Attenzione però alla temperatura di cottura della salsa… per una riuscita perfetta utilizzate il termometro. 

Ingredienti per 4 tortine:

  • 2 uova
  • 125 g farina maiorca
  • 100 g zucchero
  • 60 g burro Occelli fuso
  • 5 g lievito per dolci
  • 25 g latte intero
  • 4 pere coscia
  • 1 stecca vaniglia
  • Zucchero a velo per spolverizzare

Per la crema inglese:

  • 340 g latte intero
  • 60 gr zucchero
  • 1 stecca di vaniglia
  • 4 tuorli

Preparazione:

Lavate, sbucciate e tagliate le pere a cubetti e mettete da parte.

Montate le uova con lo zucchero. Incidete longitudinalmente la stecca di vaniglia e unite i semi dall’impasto; aggiungete anche farina e lievito setacciati mescolando delicatamente dal basso verso l’alto con una spatola. Infine aggiungete il latte, il burro fuso e le pere e mescolate.

Versate il composto in 4 stampi monoporzione imburrati e cuocete a 170° fino a colorazione. Sfornate, fate raffreddare, spolverizzate con zucchero a velo.

Per la crema inglese, versate il latte in una casseruola e unite il baccello di vaniglia . Fate scaldare sul fuoco basso.

Nel frattempo sciogliete lo zucchero nei tuorli. Unite i semi di vaniglia e stemperate con poco latte tiepido, evitando il formarsi di grumi. Quando il latte arriva a ebollizione, eliminate la vaniglia e aggiungete il composto di tuorli. Cuocete continuando a mescolare ma non dovete superare la temperatura di 80 gradi (misurate con un termometro da cucina).

Fate raffreddare, poi servite la crema con le tortine.

 

Lascia un commento