Pane “cunzato” all’eoliana

Pane cunzato

Quale piatto ti fa pensare all’isola di Salina? Tanti risponderanno il pane cunzato di “Alfredo”, conosciuto anche per le ottime granite. E quasi una tappa obbligata per chi passa da Lingua! Anche quest’anno, in vacanza a Salina, sono stata da Alfredo. il pane cunzato è sempre un’ottima idea dopo una giornata di mare nelle splendide Eolie!

E’ facilissimo da preparare, è sfizioso e potete gustarlo in modo sempre diverso. Lasciate spazio alla fantasia e al gusto personale nel farcirlo, questo è tra i miei preferiti!

Sempre a proposito di pane cunzato non si può dimenticare il mitico Don Minico che a Messina preparava un pane a dir poco delizioso! Ha fatto storia!

Ingredienti:

  • Pane casareccio
  • Pomodorini ciliegino
  • Pomodori secchi
  • Acciughe sott’olio
  • Tonno sott’olio
  • Capperi
  • Cucunci
  • Mozzarella fiordilatte
  • Basilico
  • Olio evo Don Calò
  • Sale e pepe

Preparazione:

Tagliate a dischi una pagnotta e tostatela in forno.

Condite il pane con pomodorini a pezzetti, tonno e acciughe sott’olio, mozzarella, capperi e cucunci dissalati, pomodori secchi a filetti, basilico.

Condite con olio extravergine di oliva, origano, pepe e un pizzico di sale.

Lascia un commento