Pan bauletto integrale con semi di lino, papavero e sesamo

panbauletto integrale

Pane integrale, burro Occelli e confettura di fragole fatta da me…è questa la mia colazione. Il pane in cassetta lo faccio io con il lievito madre e con le migliori farine di grano antico siciliano e il risultato si sente nel gusto, nel profumo, nella digeribilità! Se volete cimentarvi, ecco la ricetta… 

Ingredienti:

  • 230 gr farina perciasacchi o tumminia
  • 100 gr farina 0
  • 50 gr burro Occelli
  • 220 gr di latte
  • 150 gr lievito madre rinfrescato
  • 5 gr miele bio
  • 7 gr sale
  • Semi vari

Preparazione:

Sciogliete il lievito madre e il miele nel latte, versatelo nelle farine setacciate e iniziate ad impastare. Se utilizzate la planetaria avviate la macchina a bassa velocità per 5 minuti circa. Poi unite anche il burro morbido a pezzetti e infine il sale e fateli assorbire. Formate un panetto e fatelo lievitare coperto da un telo o pellicola per qualche ora a temperatura costante (27 gradi circa).

Adagiate l’impasto in una spianatoia infarinata, date la forma e mettetelo in uno stampo rettangolare (io utilizzo quello da plumcake). Ricoprite la superficie generosamente di semi. Coprite e fate lievitare fino a che non raggiunge il bordo.

Cuocete il pane coperto da un foglio di alluminio in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 1 ora. Gli ultimi 10 minuti scoprite il pane e fate colorire la superficie. Sfornate il panbauletto, fatelo raffreddare su una gratella, poi affettatelo.

Il consiglio in più: Il pan bauletto è ottimo anche nei pasti in sostituzione del pane tradizionale.

Lascia un commento