Crostatine con confettura di more dei Nebrodi

Non hanno nulla da invidiare alle classiche merendine comprate anzi… tutto ciò che è fatto in casa è molto più buono! In primo luogo per la soddisfazione di creare qualcosa con le proprie mani, a volte anche sbagliando oppure commettendo delle imprecisioni…fino a quando riuscirete ad avvicinarvi alla perfezione! In secondo luogo, perchè in tutto ciò che farete saprete sempre cosa ci avete messo, scegliendo gli ingredienti migliori, le uova fresche, le farine più buone, e perchè no, delle ottime confetture come quella dell’azienda agricola “Il Lochetto” che per i suoi prodotti utilizza solo le migliori materie prime…fatevelo dire da chi ha visitato l’azienda e ha visionato le tecniche di produzione! Tra le mie confetture preferite quella di more e quella di fragole, che vengono coltivate direttamente nell’azienda e di cui quando vado faccio scorta…amo le fragole (soprattutto delle qualità mara des bois). Ingredienti:

  • 300 g farina 00
  • 80 g zucchero
  • 150 g burro
  • 1 tuorlo
  • 1 uovo intero
  • 1 limone
  • 1 pizzico di sale
  • Confettura di more dei Nebrodi Il Lochetto
Preparazione:
Setacciate la farina e fate una fontana nella spianatoia, sbattete al centro le uova e unite lo zucchero, la scorza di limone, il burro a pezzetti, un pizzico di sale. Impastate velocemente fino ad ottenere un panetto morbido. Richiudetelo dentro la pellicola e fatelo riposare in frigo per almeno mezz’ora (il burro che con il calore delle mani tende a sciogliersi deve nuovamente solidificarsi).
Stendete la pasta con l’aiuto del mattarello, spolverizzando il piano con farina. In alternativa potete utilizzare carta da forno sotto e sopra la pasta per evitare che si attacchi.
Tagliate le crostatine con un coppapasta e adagiatele sugli stampi.
Se preparate una sola crostata, avvolgete la pasta nel mattarello e adagiatela su una teglia imburrata e infarinata . Tagliate i bordi.
Farcite la crostata con la confettura e infornate in forno preriscaldato a 180 gradi fino a doratura. Il tempo dipende dalla dimensione delle crostatine.

Ho preparato questa ricetta per Rossetto e Cioccolato Daily, in onda su RTP.

Lascia un commento