Panino con braciole e patatine

Accolgo con piacere l’invito al contest di Mimma Morana che ha pensato a tutti coloro che trascorrono la pausa pranzo in ufficio. Da qui l’idea di ricette facili, veloci, saporite e sane da portare da casa.

Il mio pensiero è subito andato ad un panino che mangiavo spesso qualche tempo fa proprio in pausa pranzo.

 Un panino che è soprattutto un pasto completo a livello nutrizionale, perchè oltre ai carboidrati forniti dal pane, si completa di un secondo di carne arrostita e un contorno. Con la praticità di avvolgerlo in un pò di carta e avere un piatto unico. Per chi ama la versione ancor più leggera, il suggerimento è di sostituire le patatine con qualche foglia di insalata.

Andiamo al contest, trovate tutti i dettagli su http://pasticciepasticcini-mimma.blogspot.it/ Ingredienti per 1 persona:

Preparazione:

Le braciole alla messinese sono involtini di carne ripieni di pangrattato, formaggio grattugiato, formaggio filante (provola o scamorza). Trovate la ricetta completa qui: braciole alla messinese. Io amo prepararle in casa ma trovate questi preparati dal macellaio.

Per preparare questo sfizioso panino, arrostite la stecca di braciole su una piastra di ghisa o elettrica. Pelate, lavate, asciugate e friggete le patatine. Fate perdere l’eccesso di olio su carta assorbente. Oppure sostituite le patatine con qualche foglia di insalata per una maggiore leggerezza.

Aprite il panino a metà nel senso della lunghezza, adagiate le braciole, spremete mezzo limone, adagiate le patatine e richiudete. E buona pausa pranzo a tutti!

Il consiglio in più: Potete tostare il panino prima di farcirlo.

 

2 thoughts on “Panino con braciole e patatine

Lascia una risposta