Pan di Spagna

Ottimo servito a colazione, il Pan di Spagna è utilizzato in pasticceria per svariate ricette, come la torta alla frutta e crema pasticcera, la torta mimosa, la torta gelato e così via. Per preparare un pan di spagna soffice occorre montare uova e zucchero per 10/15 minuti, in modo da far incorporare molta aria al composto.

Ingredienti:

  • 12 uova
  • 250 g di farina 00
  • 250 g di amido o fecola
  • 1 bustina di lievito vanigliato
  • 500 g di zucchero semolato
  • Zucchero a velo q.b.

Preparazione:

Separare i tuorli dagli albumi. Montare a neve ben ferma gli albumi con uno sbattitore elettrico, aggiungendo dopo cinque minuti anche  metà dello zucchero e mettere da parte.

Montare per 10 minuti i tuorli col restante zucchero, poi versare anche gli albumi montati a neve e continuare a mescolare. Aggiungere pian piano la farina, la fecola e la bustina di lievito setacciati, in modo da non far formare grumi. Mescolare dal basso verso l’alto per non far smontare il composto.

Versare l’impasto in una teglia dai bordi alti, imburrata e infarinata. Infornare in forno ben caldo e cuocere per 1 ora e trenta circa a 150°.

Sfornare il dolce, farlo raffreddare 5 minuti, sformarlo e adagiarlo in una griglia. Spolverizzare con zucchero e velo e servire.

Il consiglio in più: Potete dimezzare gli ingredienti per avere un pan di spagna più piccolo. In questo caso il tempo di cottura si riduce ad 1 ora.

Lascia un commento